Con il Napoli, il Toro di Coppitelli ha ottenuto l’ennesimo pareggio, sprecando il vantaggio nel finale: ora i playoff distano 5 punti

Una vittoria sfumata all’improvviso quella che ha visto protagonista il Torino Primavera contro il Napoli di Frustalupi. Con un solo punto conquistato, si complica la situazione playoff per i granata, con le squadre che li precedono che hanno scavato un piccolo solco in classifica. Cinque punti sono tanti, soprattutto tenendo conto tutte le difficoltà del caso. Per riuscire nell’impresa, servono otto finali in quest eultime giornate e sono vietati passi falsi.

Torino Primavera, col Napoli vittoria sciupata

Nel mezzo di una fase di stallo, Coppitelli ed i suoi non riescono a trovare quel guizzo che consentirebbe il salto anche in classifica. La prestazione contro il Napoli è emblematica in questo senso. Dopo un primo tempo in equilibrio, i torelli senza il loro tecnico a guidarli dalla panchina, sono riusciti ad uscire fuori imponendosi sugli avversari. La festa è però durata poco. Il gol di Gineitis è infatti stato neutralizzato da Saco nel finale costando la vittoria.

Toro, mancano cinque punti per raggiungere l’Atalanta

Al terzo pareggio consecutivo che completa la scia di sette risultati utili consecutivi, il Toro ancora non è riuscito a ridurr eil divario che lo separa dal sesto posto, l’ultimo disponibile per i playoff. Attualmente ad occuparlo c’è l’Atalanta, a quota 42 punti, con la Sampdoria che la rpecede a 41. Il Toro deve però stare attento non solo a chi sta davanti: alla finestra bussano infatti Sassuolo e Milan, che vantano rispettivamente uno e due punti in meno dei granata. Con quattro match con squadre più forti di cui los contro diretto con la Dea, non possono più disseminare punti.

Federico Coppitelli
Federico Coppitelli, allenatore Primavera Torino
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-04-2022


Under 17, che batosta nel derby: il Torino perde 6-0 contro la Juventus ma in 9 contro 11

Primavera Torino-Hellas Verona 2-1: il tabellino