Alessandro Buongiorno, difensore centrale classe 1999, è uno degli elementi più promettenti della rosa a disposizione di Federico Coppitelli

Alessandro Buongiorno ha rinnovato il proprio contratto con il Torino fino al 2022. Il difensore centrale classe 1999 è uno degli elementi più promettenti della squadra allenata da Federico Coppitelli, tanto di essere anche un elemento imprescindibile per la nazionale italiana Under 19. Buongiorno è uno dei titolarissimi della Primavera granata e in questa stagione è finora sempre stato utilizzato dall’allenatore romano sia in campionato che in Coppa Italia (l’unica eccezione è nel match contro l’Avellino nel primo turno di coppa dove è rimasto in panchina) e ha anche segnato un gol nella partita persa contro il Milan per 2-1. Alessandro Buongiorno può anche vantare due panchine in serie A: la prima lo scorso anno in Empoli-Torino 1-1, la seconda a dicembre in Torino-Genoa 0-0. Ora il presidente granata Urbano Cairo lo ha voluto blindare fino al 2022.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rotor
rotor
4 anni fa

Il Buongiorno si vede dal mattino…

LoviR53
LoviR53
4 anni fa

Ottimo blindarlo indipendentemente dall’opinione sul nano.

remy
remy
4 anni fa

Cairo vattene, bastardo , lasci partire i migliori talenti . Non investi nel settore giovanile , vergogna.

Primavera, oggi prende il via la prevendita per il derby

Torino, Edoardo Bianchi e Buongiorno convocati in Under 19