Uros Kabic ha fatto un post di scuse sui propri social dopo quanto accaduto durante l’intervallo di Torino-Bologna

Uros Kabic chiede scusa. Il nuovo acquisto granata, durante l’intervallo di Torino-Bologna, si era reso protagonista di un episodio alquanto discutibile: nel corso dell’esibizione dei Sensounico in memoria del Grande Torino il serbo era entrato in campo a giocare con il pallone. Il giocatore si è poi reso contro dell’atteggiamento poco rispettoso e ha affidato ai social un post di scuse. “Mi voglio scusare con tutti i tifosi per ciò che è accaduto ieri sera durante l’intervallo”, ha scritto nelle proprie Instagram stories postando una foto degli Invincibili.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-05-2024


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bobslash
bobslash
18 giorni fa

A parte le colpe evidenti della società (che è inesistente!), il ragazzo ha dimostrato di essere senza cervello e senza qualità umane. Con queste persone non si va da nessuna parte. Rimandiamolo subito a casa e forse almeno servirà di lezione agli altri.

Cup
Cup
18 giorni fa

La società è intervenuta dicendogli di scusarsi. Sempre molto tempestiva nel rimediare alle figuracce…

pippopecos
pippopecos
18 giorni fa

suddividerei la colpa dello scempio tra giocatore e dirigenti….possibile che nessuno potesse andare a dirgli di spostarsi? Vabbè…..

madde71
madde71
18 giorni fa
Reply to  pippopecos

Un impiegatino spacciato x dirigente è gobbo, sto ragazzo non ne può nulla, cresce nel nulla,che vuoi dirgli?

“Stadio incredibile”, “Onorato di indossare questa maglia”: i giocatori sui social

Ricci e i Sensounico: il centrocampista suona con loro “Quel giorno di pioggia”