Arriva una nuova challenge sui social. Anche il Torino ha dato vita alla propria formazione iniziale ideale: ecco da chi è composta

Continuano le sfide a suon di challenge in questo periodo contraddistinto dall’emergenza coronavirus. L’ultima sul calcio riguarda la formazione tipo tenendo in considerazione tutti i giocatori della storia di un determinato club. La regola principale è l’impossibilità di inserirne due della stessa nazionalità. Anche il Torino ha partecipato, nominato dalla Fiorentina ed ha realizzato la sua squadra ideale, con la fascia da capitano al braccio di Valentino Mazzola, che ha così tolto il posto a Paolo Pulici, con la nazionalità italiana già occupata. Dentro anche alcuni giocatori recenti, come Kamil Glik, Nicolas Burdisso e Joe Hart.

La top 11 iniziale del Toro per la challenge

Ecco la formazione ideale del Torino schierata secondo un 3-5-2.

Portiere: Hart (Inghilterra)
Difensori: Burdisso (Argentina), Glik (Polonia), Bollinger (Svizzera).
Centrocampisti: Scifo (Belgio), Leo Junior (Brasile), Martin Vazquez (Spagna), Abedi Pelé (Ghana), Mazzola (Italia).
Attaccanti: Law (Scozia), Combin (Francia)

Kamil Glik esulta
Kamil Glik esulta
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-03-2020


Maxi Lopez contro Wanda Nara: “Porti i nostri figli nell’epicentro del contagio”

Il “cocco” del mister? Il ritardatario? Rosati svela i segreti dello spogliatoio