Su Instagram il presidente Cairo ha risposto ad un tifoso in merito alla partenza di Lucca, accusando Massimo Bava dell’operazione

La crescita di Lorenzo Lucca negli ultimi mesi non è passata inosservata. In B, al Pisa, si è ritagliato uno spazio importante a suon di gol (ed è il capocannoniere della serie cadetta), ha conquistato un posto in Under 21, se ne parla anche per la Nazionale. Il suo nome è finito nel taccuino di squadre di Serie A – qualcuna, come il Sassuolo, ci aveva già provato prima che il Pisa chiudesse l’affare col Palermo – e il costo del cartellino lievitato. Lucca che nel luglio del 2019 è stato aggregato alla squadra di Mazzarri per poi giocare sei mesi con la Primavera di Sesia, prima di lasciare i granata nel gennaio del 2020. E su Instagram, commentando una foto del presidente Cairo, un tifoso del Torino ha chiesto al patron come mai Lucca sia stato lasciato andare così facilmente. “Chiedilo a Massimo Bava”, la risposta lapidaria del numero uno granata.

Cairo frecciata a Bava
Cairo frecciata a Bava
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-11-2021


34 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo (@mas63simo)
1 mese fa

Ma quello in foto con Cairo è Massimo Boldi ? 🤣🤣🤣🤣🤣🤣

VincenT
VincenT (@vincenzo-ferrieri)
1 mese fa

Di chi sia la colpa non conta più, ormai è andato. Anche se l’Inter recrimina ancora adesso per Zaniolo che non è passato al Pisa per 4 soldi, ma l’avevano acquistato per 2 milioni per poi lasciarlo andare.

Troposfera Granata
Troposfera Granata (@carbonaro-doc)
1 mese fa

Se anche fosse colpa di Bava, bisognerebbe mettere sull’altro piatto della bilancia tutte le ottime cose che ha fatto per la Primavera.

Singo diventa un freccia-granata: il video sui social con il gol alla Samp “remixato”

La Fiorentina attacca Chiesa:”Ecco Tania Cagnotto”. Poi rimuove il video