Prestazione dai due volti per Vojvoda: si è reso protagonista di un’ottima partita, ma ha riportato una brutta ferita alla caviglia destra

Proposto da terzo centrale di destra in seguito all’emergenza difensiva che ha coinvolto Djidji e Tameze, Vojvoda ha convinto eccome nella sfida contro l’Udinese. Non solo l’assist per Zapata che ha permesso al Toro di aprire le marcature, ma anche una solidissima prestazione in fase di non possesso, sebbene i ragazzi di Cioffi non si siano mai resi troppo pericolosi. Non solo sorrisi per il kosovaro, però, in quanto durante la partita ha riportato una brutta ferita alla caviglia destra. In seguito a un intervento scomposto di un avversario, il numero 27 ha terminato la sua partita con una grossa perdita di sangue, riportando il tutto all’interno del suo profilo Instagram. L’esterno ha pubblicato una Story ritraente il calzettone ancora indosso pieno di sangue, e aggiungendo come didascalia “+3, fa bene giocare di nuovo”, quasi in modo ironico. Un ottimo ritorno tra i titolari quindi per lui, concluso però in modo sfortunato.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-03-2024


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Claccone
Claccone
27 giorni fa

Forza Mergim, sono i segni della “battaglia” che hai vinto giocando bene!
Dai che nel nuovo ruolo fai ricredere chi ti definisce una pippa neanche degno delle serie inferiori
SFT

James71
27 giorni fa
Reply to  Claccone

Concordo 😉
PS Poi gli allenatori prima di giocare contro di noi dicono pure che siamo una squadra fisica 😁almeno ora c’è la sosta e quindi il tempo per far guarire la ferita non mancherà 😉

Claccone
Claccone
26 giorni fa
Reply to  James71

Credo che sia nulla di grave visto che è stato convocato nella sua nazionale

tric
27 giorni fa
Reply to  Claccone

Oh, finalmente un tifoso del Toro! bravo!

Claccone
Claccone
26 giorni fa
Reply to  tric

Grazie @tric,
sono un tifoso di “vecchio stampo”, abituato ad incitare tutti i calciatori che vestono la maglia del Toro, bravi e meno bravi
Anzi, ai miei tempi si incitavamo di più quelli meno bravi proprio per spronarli a dare il meglio che potevano
SFT

“Vittoria meritata”, “Ci crediamo fino in fondo”: i social dei giocatori del Toro

Dellavalle dopo il rigore sbagliato: “Chiedo scusa a tutti, darò sempre l’anima”