Del mancato rinnovo Cairo non ne fa un dramma: le parole sanno di addio ma attenzione ai risultati della squadra, che potrebbero rovesciare tutto

“Il contratto di Juric è pronto, siamo felici di rinnovare e quando lui sarà pronto me lo dirà”. Dal 6 febbraio 2023 ad oggi di anni sembrano esserne passati 10 e non uno. Dodici mesi fa la firma del croato sembrava una pura formalità, dopo l’assist del presidente: è successo invece che quello che l’allenatore ha raccontato solo un paio di settimane fa (le ambizioni, l’Europa, gli obiettivi) lo abbia portato già allora a scegliere di aspettare. E arriviamo ad oggi, a quattro mesi alla scadenza in un clima che stavolta sembra decisamente meno propizio. Non è più una formalità: ora Cairo ha cominciato a guardarsi intorno, se non altro perché le condizioni “dettate” da Juric – la qualificazione all’Europa – non è detto che poi trovino un riscontro sul campo. Le frasi pronunciate ieri dal presidente raccontano di un rapporto che sembra cambiato drasticamente. Come si fosse ormai usurato, come se dopo qualche tira e molla, frasi concilianti ed altre che invece sottolineavano una certa distanza, Cairo non ne voglia sapere più. Forse infastidito più dalla domanda – assolutamente lecita – che dal comportamento del suo allenatore, Cairo è andato oltre: “Basta parlarne” , ma anche “Sì può vivere senza”. Voleva far intendere, il patron granata, quanto la questione non fosse all’ordine del giorno ma ha fornito anche un elemento in più, sottolineando la possibilità di andare oltre Juric. A voler giudicare i fatti e le parole, la decisione sembra già presa. Sarà però curioso capire cosa accadrà se invece quell’obiettivo Europa la squadra dovesse centrarlo: in quel caso come farebbe Cairo a non confermare l’allenatore?

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-02-2024


150 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
MondoToro
2 mesi fa

Comunque tra un TDC e un non me ne frega un c. , il premio società più forbita è già nostro. Ci manca un bestemmione e siamo al top.

Giorgio Ferrini il vero capitano

Il commento di CAIRO! Parole che valgono niente dette da un personaggio che in vent’anni ha preso per il cubo tutti i tifosi. Ora che ha trovato uno che gli sbatte in faccia le cose note, per LESA MAESTÀ si risente, e si inalbera diventando scurrile, io penso che se… Leggi il resto »

Da Granato
2 mesi fa

👍👏🏻

carlo m
carlo m
2 mesi fa

Da brava ragazza, la Crocifisso da’ il meglio nel sondare le interazioni tra le persone, come se fossero sentimenti. In questo editoriale è davvero in prima linea, sul filo della verità, brava. Anche secondo me Cairo si è stufato di Juric. Cairo è stato innamorato solo di Ventura. Ventura lo… Leggi il resto »

Last edited 2 mesi fa by carlo m
mavafancairo
2 mesi fa
Reply to  carlo m

Carlo, su Ventura sai che la pensiamo uguale (io ho tenuto la registrazione della partita di Castellammare di Stabia, non esiste al mondo antidoto migliore contro l’insonnia) ma c’è da convincere James che invece lo adora … a Napoli dev’essere in corso un’epidemia di cairite, mi dispiace molto per mia… Leggi il resto »

Last edited 2 mesi fa by mavafancairo
carlo m
carlo m
2 mesi fa
Reply to  mavafancairo

James lo si può comprare facilmente, andando a vedere la Pro Sesto, o non so cosa va a vedere. Per quando riguarda Castellamare, è anche sul web la registrazione, laddove cerchi “cose rilassanti per dormire anche se non sei granata”. Sì, la cairite a Napoli :). Se prendono Giampaolo, credo… Leggi il resto »

Last edited 2 mesi fa by carlo m
James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  carlo m

PRO SESTO, no tranquillo non mi compra, anzi se fare una colletta per mantenere mia moglie e i miei 2 bambini nel tempo che non sarò a casa lo demolisco di mazzat, Carlo a me non mi compra nessuno solo mio figlio piccolo, pensa neanche il grande, ciao Carlo

James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Buongiorno amici miei, no non adoro Ventura, dopo i 2 goal in 2 minuti di Immobile e Cerci contro IL Genoa, si è girato verso la curva è ci ha chiamati BASTAR#I peggio del dito medio di Juric, guardo la realtà, Juric è osannato, ok, forse perché sì arrivava da… Leggi il resto »

L’ambizione di Juric e i limiti della società

Se il Toro ci credesse quanto Juric…