Piazzati i giocatori sui quali si era puntato nelle ultime sessioni di mercato, acquisti che non innalzano il livello

Due anni fa a gennaio il Toro aveva investito su Samuele Ricci, anticipandone l’arrivo estivo e bruciando la concorrenza. L’anno dopo, dodici mesi fa, è stata la volta di Ilic. Ricci-Ilic, quella che se il Torino non fosse per molti solo un trampolino di lancio diremmo essere la coppia di centrocampisti dei prossimi dieci anni. Due sessioni di riparazione che non hanno stravolto la squadra ma che hanno permesso di inserire due elementi in grado di poter essere un punto di partenza nel mercato estivo. Stavolta invece no, nessun innesto di quel genere. Un esterno mancino che nell’ultimo anno e mezzo tra crociato e problemi muscolari è stato fermo 250 giorni, un’operazione dell’ultimo minuto come Okereke e un difensore, Lovato, che certo Juric apprezzerà più di Zima ma che va ad inserirsi nel reparto che funziona meglio di tutti. Ora Buongiorno è out e Djidji ha qualche problemino: ma se quei due più Rodriguez stessero bene gli altri potrebbero solo guardare dalla panchina (per informazioni chiedere a Zima, appunto, o a Sazonov). Qualcuno dirà che però Vagnati e Cairo hanno risolto il problema “esuberi”: ebbene non è proprio così. Seck, Karamoh, Radonjic: non esuberi ma scommesse perse, giocatori sul quali si è puntato salvo poi pentirsene. “Non abbiamo riscattato Miranchuk perché crediamo in Seck”, settembre 2023, è una di quelle frasi che letta a distanza di sei mesi fa quasi sorridere. Zero gol, quasi un primato: ma le vicende extra campo sarebbero bastate per dimostrare quanto la frase, “prima l’uomo poi il calciatore” sia vuota di significato. Sorvoliamo. E poi c’è Radonjic: non scopriamo oggi le incomprensioni tra lui e Juric, il diverso modo di approcciarsi al lavoro. Eppure la scelta è stata quella di puntare su di lui per questa stagione. Il risultato? A tempo debito non è stato sostituito e adesso è stato quasi regalato. Più che un mercato di riparazione è il mercato dell’improvvisazione.

Urbano Cairo e Davide Vagnati
Urbano Cairo e Davide Vagnati
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-02-2024


243 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mikechannon
Mikechannon
26 giorni fa

Gli ipercritici sulla gestione Cairo mi ricordano i baracchini Fiat che criticavano la famiglia Agnelli. Se si vuole chiaccherare, tipo ” mi piace quello,non mi piace quell’altro va bene ,ci sta. Ma sentenziare di finanza , imprenditoria e business ….

Loris Batacchi
26 giorni fa
Reply to  Mikechannon

Infatti si e’ visto cosa hanno dato gli ovini al paese…. sanguisughe…e solo tu puoi portarli as esempio in un contesto appropriato come un sito di tifosi granata….complimrntoni! Vivissimi! Glande!

mavafancairo
25 giorni fa
Reply to  Mikechannon

imprenditoria ??? nel caso di Cairotto (e dei suoi amichetti gobbi) sarebbe più appropriato parlare di PRENDITORIA, non credi ?

sirfabri
26 giorni fa

Sarebbe opportuno ed onesto che la direttrice nella conferenza prepartita riportasse fedelmente questo suo editoriale al mister

carlo m
carlo m
26 giorni fa

Come fanno a piacervi le risse, rimane uno dei tanti misteri. Sono certamente io che non capisco. Si dice una cosa, e l’altro replica. Forse è più difficile di come la metto io, in realtà. Ok. Però almeno una cosa la sappiano tutti: cioè, la so io, la sapete voi,… Leggi il resto »

Charlie66
26 giorni fa
Reply to  carlo m

👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏

James 75
James 75
26 giorni fa
Reply to  carlo m

Amico mio, io ho ascoltato il tuo consiglio, con i primi 2 di settimana scorsa, con uno ora parliamo tranquillamente, ma ho trovato altri 2 che, offendono, fanno i duri,qui però, ma poi l’assurdo,offendi Cairo? Ok, Offendi Vagnati? Ok, critichi qualche giocatore? Ci sta, ognuno ha i suoi gusti, ma… Leggi il resto »

carlo m
carlo m
26 giorni fa
Reply to  James 75

Sei un grande tifoso e una grande persona, James, di grande umanità. Fai come riesci meglio, io faccio uguale. Non è facile stare calmi, lo capisco bene. ciao 🙂

James 75
James 75
25 giorni fa
Reply to  carlo m

Ti auguro buona notte e buona domenica amico mio

guidone
guidone
26 giorni fa
Reply to  James 75

tranquillo che succede anche a chi critica cairetto d venire stalkerizzato,e ne abbiamo un bell’esempio qui dentro..

James 75
James 75
25 giorni fa
Reply to  guidone

Si Signor Guidone ho notato,ma la mia rabbia arriva dal fatto che siamo tutti tifosi del TORO, critichiamo ok, ma offendersi tra noi? poi per cosa, per dei commenti? Per delle opinioni? la rabbia più grande poi è che questi magari non hanno mai visto giocare, parlo per la mia… Leggi il resto »

ElPepp
ElPepp
25 giorni fa
Reply to  James 75

Ciao James 75, scrivo abbastanza poco qui (più che altro per questioni di tempo) però riesco a leggere un po’ di più. Devo dire che da quando sei “entrato” nel sito ho spesso letto con piacere i tuoi interventi. Apprezzo il modo in cui ti poni, con sincerità e coinvolgimento,… Leggi il resto »

James 75
James 75
25 giorni fa
Reply to  ElPepp

Buonasera Signor elpepp, spero che la risposta che ho dato sopra faccia capire qualcosa di me,comunque sia Carlo che il signor Guidone che lei si vede che siete tifosi del TORO, che siete persone che hanno del vissuto, e non parlo di calcio,si vede che siete persone, anzi uomini che… Leggi il resto »

ElPepp
ElPepp
25 giorni fa
Reply to  James 75

Grazie per le belle parole, James75. Se siamo d’accordo, manterrei o passerei al “tu”, in fondo i miei anni in più sono poi solo 7-8… In realtà, anche grazie alla tua “precocità”, le cose di cui parli corrispondono assai al mio background: anni ’80 e radioline, il derby del 3-2… Leggi il resto »

Altri due Zapata: allora sì che crederci sarebbe facilissimo

Lo sfogo di Juric? Solo un assist a Cairo