Il punto sull’arbitro di Carlo Quaranta: ecco il giudizio sulla prova di Doveri in Udinese-Torino, salvata anche dal VAR

Era stato il primo arbitro a dirigere il Torino nel 2021 nella trasferta di Parma e a distanza di tre mesi è stato testimone (ed in parte anche protagonista) di un’altra importante vittoria dei granata lontano da Torino. La partita del Dacia Arena è stata piuttosto fisica ma Daniele Doveri non ha usato il pugno duro pur fermando il gioco opportunamente quando necessario. È mancata probabilmente qualche sanzione disciplinare come ad esempio al 20’ quando l’ostruzione di Wallace ai danni di Verdi è stata punita solo con il calcio di punizione mentre il primo cartellino giallo è arrivato al 39’ per Mandragora autore di un fallo tattico su Stryger Larsen, giusto così come il vantaggio concesso ai friulani.

Gli episodi da VAR in Udinese-Torino

Al 49’ il direttore di gara romano ammonisce Buongiorno per una trattenuta reiterata a Pereyra ed al 60’ concede un netto calcio di rigore a Belotti il quale, su imbucata direttamente da calcio di punizione di Verdi, viene affossato da Arslan (poteva starci l’ammonizione) mentre cerca di colpire il pallone.

Al 71’ Doveri fischia un calcio di punizione al limite dell’area granata per un intervento di Buongiorno alle spalle di Becao ma le proteste dei bianconeri che invocavano il penalty e l’intervento del VAR inducevano l’arbitro a rivedere le immagini all’on field review e poi, giustamente, a ritirare la propria decisione non ravvisando gli estremi del fallo per un normale contatto di gioco e facendo così riprendere il gioco con il pallone scodellato nel punto dove era stata interrotta l’azione. Al 92’ infine l’ultima sanzione disciplinare della gara è stata a carico di Zaza per un’entrata aerea pericolosa ai danni di Ouwejan. Insomma discreta direzione arbitrale e decisioni giuste assunte (da solo o grazie al VAR) nei casi clou per Daniele Doveri con il quale ora i granata aggiornano il loro bilancio complessivo a 5 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte.

Daniele Doveri
Daniele Doveri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-04-2021


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
poggiardo granata69
poggiardo granata69
7 mesi fa

Non mi ha mai entusiasmato come arbitro,e infatti quando e stato richiamato dal VAR mi son detto ecco ci punisce.invece questa volta è andata diversamente.

angelo62
angelo62
7 mesi fa

comunque visto e rivisto il fallo era fuori area quindi non sarebbe potuto essere rigore

T9
T9
7 mesi fa
Reply to  angelo62

Buongiorno è dentro l’area e Becao è con i piedi fuori ma con la parte superiore del corpo protesa in avanti. Considerando che la linea fa parte dell’area non avrei tutte le tue certezze.

Fossi in te gioirei per il fatto che l’arbitro ha deciso che non fosse fallo.

Torino-Juventus: Fabbri nega un rigore ai granata

Torino-Roma: Massa all’inglese ma severo con Diawara