Il punto sull’arbitro di Empoli-Torino: Massa ha tenuto la gara in pugno. Ammonito nei granata solo Zapata nel primo tempo

Partita piuttosto agevole da dirigere per l’esperto Davide Massa designato per dirigere la sfida serale del
Castellani tra i padroni di casa in lotta per la salvezza e il Torino che non ha ancora abbandonato sogni
europei.
Il direttore di gara della sezione AIA di Imperia non ha faticato a tenere in pugno una gara che non ha
presentato casi da moviola importanti e nei quali il VAR Di Paolo è intervenuto solo per confermare
attraverso check le decisioni dal campo. Ventisei falli fischiati e tre ammoniti (tutti nel primo tempo) il
bilancio disciplinare complessivo: il primo cartellino giallo arriva già all’11’ per punire una trattenuta di
Walukiewicz a Zapata che avrebbe potuto imbastire una ripartenza promettente per i granata. Al 27’ brutta gomitata di Cerri sul labbro di Buongiorno (che costa anche qualche punto di sutura al difensore):
l’intervento non appare violento o premeditato ma senz’altro è scomposto ed imprudente e dunque il
cartellino giallo sembra il provvedimento più giusto. Al 39’ ammonizione anche per Zapata che reagisce
in modo plateale dopo un fallo fischiato contro ingiustamente (si può discutere sull’appropriatezza del
fischio ma il cartellino ci sta tutto).

Empoli-Torino: bilancio in equilibrio con Massa

Poco da segnalare nel corso della ripresa: al 67’ il fallo di Marin su Sanabria nei pressi dell’area empolese poteva essere considerato da ammonizione mentre sono regolari i gol di Zapata al 60’ e di Cancellieri al 73’, qualche dubbio sul gol partita di Niang con Cacace e Bellanova che si aiutano un po’ con le manitrattenendosi a vicenda per il possesso del pallone a fondo campo ma non c’è un evidente fallo delgiocatore dei toscani sull’esterno granata.Per Massa si è trattato del trentesimo incontro del Torino diretto ed il bilancio è ora in perfetto equilibrio: 11 vittorie, 8 pareggi e 11 sconfitte.

Davide Massa
Davide Massa
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-04-2024


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sangueblu
1 mese fa

Mmmm quindi la non qualificazione a una coppa europea e il non raggiungimento di qualsiasi obiettivo non dipende dalla classe arbitrale? Mmm

Last edited 1 mese fa by Sangueblu

Aureliano deciso sugli episodi clou, Lovato per primo sul pallone

Torino-Juventus, per Maresca errori sui gialli