Il punto sull’arbitro Piccinini che ha diretto la sfida del Mapei Stadium tra Sassuolo e Torino, decisa dal gol di Pjaca

Pochi dubbi nella partita del Mapei Stadium che è stata diretta da Marco Piccinini della sezione AIA di Forlì. La direzione arbitrale è stata attenta e non particolarmente fiscale sebbene qualche cartellino sia apparso esagerato e la gestione complessiva ha registrato qualche pecca tutto sommato veniale dal punto di vista dei provvedimenti. Negli episodi clou invece le scelte di Piccinini sono state azzeccate e confermate dal VAR Mariani. Al 12’ il primo cartellino giallo è a carico di Bremer per una lieve trattenuta a Raspadori a pochi metri dall’area granata, l’attaccante neroverde esagera ma per regolamento la sanzione ci sta. Al 24’ rischia qualcosa Praet il quale, cercando di guadagnare legittimamente posizione, rifila un pestone involontario a Lopez. Al 31’ gol annullato a Djuricic partito in fuorigioco per pochi centimetri sull’assist di Frattesi: la segnalazione dell’assistente è confermata con check dal VAR. Al 35’ ammonizione per Aina per una trattenuta tanto leggera quanto inutile su Berardi sulla linea laterale a metà campo: in questo caso sia il terzino che l’arbitro potevano evitare.

La ripresa: regolare il gol di Pjaca

Al 54’ ammonizione anche per Rodriguez che ferma con un fallo tattico una possibile ripartenza di Berardi a metà campo. Al 76’ però lo stesso metro non viene usato per Djuricic che ferma Singo con una trattenuta, viene fischiato solo il calcio di punizione. All’83’ proteste dei padroni di casa in avvio dell’azione che porta al gol partita di Pjaca: Scamacca perde palla sulla pressione di un paio di giocatori granata che lo aggrediscono e rubano palla senza tuttavia commettere fallo, Piccinini dapprima convalida e poi attende il giudizio del VAR che ancora una volta avalla la decisione arbitrale. Al 95’ infine dopo aver concesso opportunamente il vantaggio, a fine azione l’arbitro ammonisce anche Djidji per un fallo su Scamacca. Con l’arbitro romagnolo i granata, prima del match di ieri, vantavano due altri precedenti (oltre alla vittoria in coppa Italia sul Lecce): una vittoria contro il Bologna ed una sconfitta lo scorso anno contro la Roma. Pertanto il bilancio è positivo.

Marco Piccinini
Marco Piccinini
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-09-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
poggiardo granata69
poggiardo granata69
1 mese fa

Alcune ammonizioni contro di noi se le poteva risparmiare.ho avuto l’impressione che fosse troppo casalingo.

LeovegildoJunior
LeovegildoJunior
1 mese fa

boh, a me è sembrato che fischiasse sempre e solo per gli altri.

Torino-Salernitana, buona interpretazione per Aureliano

Abisso ok sul rigore: ma la direzione è discutibile