Ecco il Punto sull’Arbitro di Carlo Quaranta dopo Sassuolo-Torino: ecco come è stata la direzione di Orsato

Ad arbitrare la partita del Mapei Stadium tra Sassuolo e Torino è stato Daniele Orsato, miglior arbitro italiano ed eletto miglior direttore di gara al mondo dall’IFFHS nel 2020 che ha sostituito Federico La Penna, in un primo momento arbitro designato da Gianluca Rocchi. Buona la direzione complessiva del 48enne appartenente alla sezione AIA di Schio che ha fischiato in tutto ventitré falli adottando da subito un metro votato al lasciar giocare e dimostrando di essere sempre sul pezzo con concentrazione ed autorevolezza.

Sassuolo-Torino: gli episodi del primo tempo

Dopo aver catechizzato i calciatori in campo e mister Juric in panchina per qualche protesta sopra le righe, Orsato ha estratto il primo cartellino giallo (giusto) al 33’ per ammonire Doig autore di un intervento in ritardo su Bellanova. Al 66’ arriva l’ammonizione per Lovato, già richiamato in precedenza, per un fallo su Pinamonti. Lo stesso neo difensore granata rischia tantissimo la seconda ammonizione al 76’ ancora per un fallo sull’attaccante neroverde in ripartenza: in questa circostanza l’arbitro lascia correttamente proseguire l’azione ma alla fine non ammonisce per la seconda volta il difensore reo di una trattenuta passibile di sanzione.

Sassuolo-Torino: gli episodi del secondo tempo

All’82’ infine il cartellino giallo più pesante è per Tameze il quale, essendo diffidato, salterà il prossimo match. Anche in questo caso il provvedimento appare corretto poiché il centrocampista francese dapprima s’incarta perdendo palla e poi, nel tentativo di recuperarla, commette fallo su Thorstvedt.
Poco da annotare e tutto liscio, a parte l’episodio della possibile espulsione di Lovato al 76’, inoperoso il VAR Valeri. Per Orsato si è trattato del ventottesimo incrocio col Torino con il quale vanta un bilancio negativo: 5 vittorie, 9 pareggi, 14 sconfitte.

Daniele Orsato
Daniele Orsato
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-02-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
MondoToro
16 giorni fa

Arbitraggio scadente, tanti errori sui contatti.
Per fortuna non ci sono stati episodi eclatanti in cui poter combinare la frittata, perché lo avrebbe sicuramente fatto.
Mediocre.

tric
16 giorni fa

Ci piace autoflagellarci. Non c’era nessun fallo guardato e riguardato anche al rallentatore. C’era un fallaccio su Bellanova, neppure fischiato.

Torino-Salernitana, Chiffi ok. Il mani di Bellanova non è da rigore

La Penna, il rosso a Gila arriva troppo tardi