Ecco il consueto Punto sull’Arbitro di Carlo Quaranta: l’analisi dell’arbitraggio di Chiffi in Torino-Salernitana

Discreta direzione dell’arbitro Daniele Chiffi designato per la partita del “Grande Torino” tra i padroni di casa e la Salernitana ultima in classifica. Nessuna responsabilità per il direttore di gara della sezione AIA di Padova sul risultato finale sul quale non ha inciso alcun errore arbitrale: Chiffi ha diretto una partita piuttosto semplice con un buon dialogo, senza far ricorso al VAR ed utilizzando un metro non proprio impeccabile ma riuscendo comunque a tenere in pugno il match fischiando appena 19 falli ed estraendo 3 cartellini gialli.

Gli episodi arbitrali

Pochi gli episodi da valutare: al 9’ fa bene ad accordare il vantaggio alla squadra di Juric dopo un fallo subito da Tameze a centrocampo; al 26’ la prima ammonizione della gara (giusta) è per Sazonov che entra in ritardo su Tchaouna a centrocampo; troppo indulgente invece al 29’ quando lo stesso Tchaouna rifila un pestone a Ricci e al 47’ quando Pierozzi trattiene Zapata che prova la fuga.
Il cartellino giallo a Pierozzi arriva poi al 63’ dopo l’ennesimo fallo ma paradossalmente il difensore campano viene punito per proteste. All’82’ Zanoli indirizza il pallone verso Dia in area granata ma sulla traiettoria si trova Bellanova che sfiora il pallone col braccio: giusto però non concedere il penalty poiché l’arto si trova in posizione naturale lungo il corpo ed anzi il difensore granata cerca di ritrarlo proprio per evitare l’impatto col pallone. Tuttavia il tecnico salernitano Inzaghi protesta e viene ammonito. L’ultima ammonizione del match è per Linetty che all’89’ trattiene Dia in ripartenza.
Sostanzialmente discreta la direzione di Chiffi che ha controllato con buona personalità ed ha arbitrato una partita del Torino per la nona volta con un bilancio complessivo di due vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte.

Daniele Chiffi
Daniele Chiffi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-02-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Orgogliogranata
24 giorni fa

5 minuti di recupero? 9 cambi, infortuni, perdite di tempo dei calciatori del portiere e sue direi bene così.

Jones
24 giorni fa

in generale l’arbitraggio non mi è piaciuto,poi troppe perdite di tempo anche da parte sua,troppe chiachiere con i calciatori,come quasi sempre capita i minuti di recupero sono stati pochissimi in confronto al tempo perso

Colombo annulla giustamente il gol di Pellegri

Sassuolo-Torino: Orsato grazia Lovato