Coppa Italia, errore decisivo di Milinkovic-Savic. Bonifazi attento

27
Milinkovic-Savic Torino
CAMPO, 29.11.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Coppa Italia, TORINO-CARPI, nella foto: Vanja Milinkovic-Savic

Talenti granata in tour / In Sampdoria-Spal, Milinkovic-Savic esce a vuoto e regala il gol a Kownacki. Buona prova di Giraudo

In attesa del Torino, in campo giovedì alle ore 20.45 contro il Sudtirol, il quarto turno di Coppa Italia ha dato i suoi primi verdetti. Nel pomeriggio di ieri è arrivata la vittoria del Benevento sul Cittadella (decisivo Bandinelli) e quella del Bologna sul Crotone (doppio Orsolini, gol di Falcinelli), ma a riguardare più da vicino i colori granata è stata la sfida di Marassi tra Sampdoria e Spal. Nella rimaneggiata formazione di Semplici, infatti, si sono ritagliati 90’ sia Kevin Bonifazi sia Vanja Milinkovic-Savic, entrambi in prestito in Emilia. Non solo la Coppa, però, nel martedì di calcio: Federico Giraudo, infatti, si è guadagnato la prima da titolare nella Ternana nel recupero di Serie C. Ecco com’è andata la serata dei Talenti granata in tour.

Coppa Italia, i giocatori del Torino in prestito

Un primo tempo ben condotto dagli ospiti, al “Ferraris”, capaci di trovare spesse volte la via della porta e di passare in vantaggio con una splendida girata di Floccari. Proprio al tramonto della prima frazione, però, un cortocircuito in pressing manda fuori giri la Spal che regala a Defrel il contropiede dell’1-1: incolpevoli, nella circostanza, tanto Bonifazi che Milinkovic. freddato dall’attaccante nell’uno contro uno.

Nella ripresa mutano gli equilibri: la Samp attacca con maggiore convinzione e a dieci dal termine trova il vantaggio. Su un pallone scodellato al centro, il portiere di proprietà del Torino esce in maniera avventata, lasciandosi anticipare da Kownacki che di testa completa la rimonta. Una macchia importante sulla prova di Milinkovic-Savic, fino a quel momento autore di una gara attenta. Buoni segnali, invece, da Bonifazi: al netto di uno svarione indolore ad inizio gara, offre una prestazione autorevole al centro della difesa, a dimostrazione delle sue grandi qualità.

Kevin BONIFAZI (Spal) / Minuti giocati: 90 (totali: 336); Presenze: 5; Gol: 1.

Vanja MILINKOVIC-SAVIC (Spal) / Minuti giocati: 90 (totali: 255); Presenze: 3; Gol subiti: 6

I giocatori del Torino in prestito in Serie C

GIRONE B / Prima da titolare per Federico Giraudo nella Ternana. Il terzino approfitta dell’assenza di Walter Lopez per guadagnarsi una maglia nel recupero di Serie C contro il Rimini e lanciare segnali incoraggianti a De Canio per il prossimo futuro. L’ex Primavera del Torino offre una prova di grande efficacia, proponendosi a più riprese sulla corsia di sinistra e portando insidie costanti alla difesa biancorossa. Il tutto senza tralasciare la fase difensiva, affrontata con sostanza e sicurezza.

Federico GIRAUDO, Ternana / Minuti giocati: 84 (tot. 270). Presenze 7 (campionato: 4, Coppa Italia: 3); gol: 0

Please Login to comment
10 Comment threads
17 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
15 Comment authors
GranataDentroGiankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)ImmerRobinio Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Immer
Utente
Immer

Ho letto che questo portiere è venuto per miha ma fatemi il piacere Cairo e fari spenti hanno voluto fare un piacere a qualcuno come per niang. Avevamo comis e lo vorrei titolare adesso nel toro e noi spendiamo dei soldi non poco per un portiere ma fatevi furbi.

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Berluschino non ha mica debiti di riconoscenza e affari in progress….
NoooooO!

tric
Utente
tric

La Spal non era la squadra giusta in cui smistarlo. Bisognava mandarlo in B perchè giocasse sempre e poco per volta diventerebbe un buon portiere.

io
Utente
io

di certo non è un portiere da serie A !!!!

Robin
Utente
Robin

Perché pensi che in B uno le cavolate non le fa’? Mi ero già fatto un idea solo dai filmati che giravano in rete, il portiere è un ruolo che a differenza di altri te ne accorgi subito se non hai i fondamentali.

thethaiman
Utente
thethaiman

È già la quarta uscita così che fa, un paio di volte gli è andata bene, con la Lazio no. Secondo me non sarà mai un portiere, gli manca la testa, non lo vedo mai concentrato mentre lo vedo supponente negli atteggiamenti. Già all’inizio a momenti si fa rubare palla… Leggi il resto »