I giocatori del Torino in prestito, report del 6 maggio 2019

Niang segna ancora, Lyanco protagonista a San Siro, Edera sfiora il gol

di Giulia Abbate - 7 Maggio 2019

I giocatori del Torino in prestito in Serie C

GIRONE A / In Serie C, girone A, arrivano i primi verdetti del campionato con l’Entella automaticamente promosso in Serie B e le pretendenti alla promozione pronte ad affrontare i paly-off. Tra queste si cono anche Alessandria e Carrarese, reduci rispettivamente dalla vittoria per 3-0 sull’Albissola di Oukhadda, in campo per una sola mezz’ora, e dalla sconfitta di misura contro la Virtus Entella. Tra i granata, ottima la prestazione di De Luca, che mette lo zampino sul primo e segna il secondo gol dell’Alessandria, resta in panchina Cucchietti mentre Carissoni scende in campo dal primo minuto. Restando in tema playoff, l’Arezzo di Butic (non convocato), che entrerà al secondo turno, ha superato per 3-0′ in trasferta la Pistoiese.

Tommaso CUCCHIETTI, Alessandria / Minuti giocati: – (tot. 2.790). Presenze 31 (campionato: 30, Coppa Italia: 1); gol subiti: 39

Manuel DE LUCA, Alessandria / Minuti giocati: 90 (tot. 2.715). Presenze 37 (campionato: 34, Coppa Serie C: 2 Italia: 1); gol: 11.

Lorenzo CARISSONI, Carrarese / Minuti giocati: 90 (tot. 2.473), Presenze 33 (campionato: 30, Coppa Italia: 1, Coppa Serie C: 2); gol: 0

Shady OUKHADDA, Albissola / Minuti giocati: 33 (tot. 2.500), Presenze 34 (campionato: 31, Coppa Italia: 3); gol: 0

Karlo BUTIC, Arezzo / Minuti Giocati: – (tot. 198 di cui 166 con la Ternana), Presenze 16 (Campionato: 16, Coppa Italia: 0), gol: 0

GIRONE B / Nel girone B di Lega Pro è grande festa per il Pordenone di Candellone, promosso in Serie B. Nell’ultima di campionato, in particolare, è arrivato un pareggio per 2-2 contro il FeralpiSalò:n per il granata 28 minuti a disposizione con un gol all’attivo. La Ternana, invece, dovrà aspettare l’esito della Coppa Italia di Lega Pro per scoprire se giocherà o no i playoff. In caso di vittoria il Monza, infatti, passerebbe direttamente al 2° turno dei playoff lasciando il posto al primo turno proprio alla Ternana. Ternana che nell’ultima sfida di campionato ha chiuso sullo 0-0 il match contro il Teramo. Un “derby granata” che ha visto Giraudo in campo per 60 minuti mentre Fiordaliso è sceso in campo da titolare. Infine, pareggiano anche il Renate e la Giana Erminio rispettivamente contro RImini e Pesaro. Tra i granata impegnati nella sfida, parte titolare Rossetti mentre per Piccoli ci sono solo 33 minuti a disposizione.

Federico GIRAUDO, Ternana / Minuti giocati: 60 (tot. 1.406). Presenze 26 (campionato: 22, Coppa Italia: 3, Coppa Serie C: 1); gol: 0

Alessandro FIORDALISO, Teramo / Minuti giocati: 90 (tot. 3.027). Presenze 35 (campionato: 34, Coppa Italia: 0); gol: 3

Antonio D’ALENA (infortunio al crociato), Renate / Minuti giocati: – (tot. 48), Presenze 3 (campionato: 2, Coppa Italia: 1); gol: 0

Matteo ROSSETTI, Renate / Minuti giocati: 90 (tot. 1.459). Presenze 26 (campionato: 24, Coppa Italia: 2); gol: 0

Gianluca PICCOLI, Giana Erminio / Minuti Giocati: 33 (tot. 1.460), Presenze 31 (campionato: 29, Coppa Italia: 2); gol: 1

Leonardo CANDELLONE, Pordenone / Minuti giocati: 87 (tot. 3.260), Presenze 37 (campionato: 36, Coppa Italia: 1); gol 14

GIRONE C / Infine, nel Girone C, saranno Monopoli e Reggina ad affrontarsi nel primo turno dei playoff di Lega Pro. Il Monopoli è reduce da un nettissimo 4-1 sul Siracusa (Berardi non convocato) mentre la Regina di Procopio non ha disputato la sfida contro il Matera. Infine, sconfitta di misura la Vibonese di Zaccagno (1-0 contro la Paganese) che torna titolare dopo la panchina della scorsa settimana.

Filippo BERARDI, Monopoli / Minuti giocati: 1 (tot. 697). Presenze 18 (campionato: 15, Coppa Italia: 3); gol: 1

Andrea ZACCAGNO, Vibonese / Minuti giocati: 90 (tot. 1.800 di cui 810 con la Pro Piacenza). Presenze 20 (campionato: 19, Coppa Italia: 1); gol subiti: 13

Matteo PROCOPIO, Reggina / Minuti giocati: – (tot. 841 di cui 434 con il Sudtirol). Presenze 19 (campionato: 17, Coppa Italia: 2); gol: 0.

più nuovi più vecchi
Notificami
Troposfera Granata
Utente
Troposfera Granata

E comunque… forza Niang!!!
Segna, divertiti e fatti riscattare dal Rennes!!!

tore110
Utente
tore110

Se devo dire la mia , Più che Lyanco punterei su Bonifazi … solo che chi ti ripaga gli 8 milioni di investimento iniziale ? Meglio farli rientrare entrambi e dargli un po’ di vetrina , però se devo sbilanciarmi tra i due io propendo alla grande per Bonifazi

tore110
Utente
tore110

Allora abbiamo un “quasi bomber “ … bene

tore110
Utente
tore110

Mi spiace per Edera ma nel Bologna dovrebbe essere titolare sempre … a questo ragazzo manca qualcosa , più di qualcosa . Peccato