Millico, in prestito al Frosinone, non sta trovando continuità, complici due infortuni che ha avuto da quando veste la maglia dei Ciociari

Questa stagione fino ad oggi è stata molto complicata per Millico che, nella prima parte in granata, aveva trovato poco spazio collezionando tra campionato e Coppa Italia solo 4 presenze senza mai trovare la via del gol. A inizio gennaio l’attaccante, ex Primavera del Toro, ha lasciato il club granata per andare in prestito al Frosinone allenato da Alessandro Nesta. Qui avrebbe dovuto avere la possibilità di poter mettere minutaggio sulle gambe, cosa che non sarebbe riuscito a fare se fosse rimasto al Toro data l’ampia concorrenza. In realtà per adesso l’esperienza di Millico al Frosinone è stata particolarmente sfortunata. A causa di diversi problemi muscolari, l’attaccante ha finora avuto pochissimo spazio.

Millico, al Frosinone solo due spezzoni

Da quando Vincenzo Millico è arrivato al Frosinone ha trovato spazio. È stato presente solo in due spezzoni di partita, per un totale di soli 50 minuti di gioco. L’esordio dell’ex granata con la maglia del club ciociaro arriva contro il Vicenza, match poi terminato 0-0. Millico ha fatto il suo ingresso in campo al 55’ minuto. Una prestazione non particolarmente positiva da parte sua, da segnalare solo qualche dribbling e un tiro di destro da fuori area poi ribattutto. Gli altri minuti Millico li ha raccolti nella sconfitta contro il Venezia per 1-2. L’attaccante del Frosinone, tornato a disposizione dopo aver accusato qualche problema muscolare, ha fatto il suo ingresso in campo all’80′ minuto portando a casa una prestazione tutto sommato positiva soprattutto per l’atteggiamento dimostrato in campo.

Contro la Virtus Entella nemmeno in panchina

Millico per la partita che si è giocata ieri tra Virtus Entella e Frosinone, match terminato 2-3 in favore dei giallo-azzurri, non è nemmeno apparso nella lista dei convocati a causa di un affaticamento muscolare, il secondo da quando è arrivato in terra ciociara. Adesso sono da valutare le condizione dell’ex gioiellino della Primavera granata in vista del match in programma venerdì sera contro il Pescara, con fischio d’inizio alle 21.

Vincenzo Millico
Vincenzo Millico tra le zolle e le buche del prato
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-02-2021


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77 (@odix77)
9 mesi fa

seguendo lo stesso ragionamento di quelli furbi del sito che si segue quando si commentano gli acquisti di mercato : lyanco sempre rotto cronico solito pacco e marchetta , mandragora sempre rotto , nkoulu da noi perchè rotto allora dovremmo notare che anche da noi Millico era sempre rotto.. le… Leggi il resto »

odix77
odix77 (@odix77)
9 mesi fa
Reply to  odix77

3 cose

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ). (@alberto-fava)
9 mesi fa

Mi spiace, peccato aveva fatto vedere delle doti in Primavera.
Auguri al Ragazzo.

andrepinga
andrepinga (@andrepinga)
9 mesi fa

Se a 20 anni e’ sempre rotto…sto ragazzo rimane un mistero

madde71
madde71 (@madde71)
9 mesi fa
Reply to  andrepinga

sfiga al 10%,il resto atteggiamento mentale sbagliato

Boyé subito in gol con l’Elche, esordio shock per Ola Aina

Edera sempre titolare: è il talismano della rinascita della Reggina