Talenti granata in tour / Il Rennes pareggia per 3-3 contro il Betis nei sedicesimi di Europa League: per Niang 90 minuti

Tra i granata impegnati all’estero, ieri sera è stato il turno di Niang che è sceso in campo con il Rennes nella sfida valida per i sedicesimi di finale di Europa League contro il Betis. Una sfida di andata chiusa sul 3-3 finale nella quale l’attaccante di proprietà del Torino ha disputato 90 minuti di buon livello. Una prestazione più che soddisfacente quella del giocatore che non è riuscito a mettere la ciliegina sulla torta segnando un gol ma ha messo lo zampino sul momentaneo 2-0 del Rennes favorendo l’azione che ha portato all’autorete del Betis. Con questi 90 minuti Niang raggiunge la 27^ presenza stagionale, la 7^ in Europa League, per un totale di 1320 minuti.

M’Baye NIANG (Rennes) / Minuti giocati: 90 (totali: 1.320); Presenze: 27 (Campionato: 17, Coppa Nazionale: 2; Coppa di Francia: 1; Europa League: 7); Gol 4


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mcmurphy
mcmurphy
1 anno fa

Questa pantera nera è veramente forte,ha delle doti non comuni,un maestro di calcio lo aveva scoperto e portato qua da noi ed era pronto a fare esplodere il suo talento ma il tempo é stato tiranno ed è esploso prima lui,peccato davvero,erano una gran coppia……

FT
FT
1 anno fa

Incrociamo le dita e speriamo che continui così , chissà che non lo tengano

Candellone ancora in gol e il Pordenone sogna. La Ternana di Giraudo nel caos

Gustafson e Ljajic, gol determinanti per Verona e Besiktas