Talenti Granata in Tour / Entrambi positivi, continuano a crescere e a conquistare spazio. Oltre a Zaccagno e Cucchietti, poche altre note positive

Un altro week end si conclude per i Talenti granata in Tour, i giocatori del Torino in prestito in Italia o all’estero. E a convincere sono soprattutto due portieri: Cucchietti e in particolare Zaccagno. Bene entrambi in Serie C, a differenza di molti altri giocatori che, questa volta, hanno trovato poco spazio. Ecco com’è andato il fine settimana per i giocatori granata.

SERIE A

Chiuderà questa sera l’ottava giornata di Serie A il Benevento di Parigini, che affronta il Verona. Ieri, invece, Ajeti ha sfidato il “suo” Toro con il Crotone. E se il risultato ha sorriso alla squadra, non proprio da incorniciare è stata la partita del centrale albanese, che a un certo punto si rende protagonista di un episodio particolarmente dubbio in area: affossa Sadiq ma non viene stranamente redarguito. Perde per 2-1 il derby emiliano la Spal di Gomis, che subisce due reti: può fare poco in occasione di entrambe. Per il resto, amministra discretamente bene.

Arlind Ajeti, Crotone.
Minuti giocati: 90 (tot. 516). Presenze complessive: 7; gol: 0

Alfred Gomis, Spal.
Minuti giocati: 90 (tot. 720). Presenze complessive: 8; gol subiti: 12

Vittorio Parigini, Benevento.
Minuti giocati: – (tot. 95). Presenze complessive: 4; gol: 0

SERIE B

L’Entella di Aramu sarà impegnata questa sera contro l’Empoli. Non gioca ancora Candellone con la Ternana, a differenza di Procopio che in Cittadella-Cremonese 1-2 ha finalmente l’occasione di scendere in campo. Lo fa dal 1′ della ripresa, quando viene inserito in seguito all’espulsione di Renzetti, per tenere coperta la difesa. Lo fa davvero molto bene, sbagliando poco o nulla. E in 9 (verrà espulso in seguito anche Arini) i grigiorossi conquistano tre punti davvero molto importanti.

Matteo Procopio, Cremonese.
Minuti Giocati: 45 (tot. 45). Presenze complessive: 1, gol: 0

Leonardo Candellone, Ternana.
Minuti giocati: 0 (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Mattia Aramu, Virtus Entella.
Minuti giocati: 53 (tot. 224). Presenze complessive: 5; gol: 0

SERIE C

Girone A

Se si esclude uno spezzone di 11′ da parte di Lorenzo Carissoni in Prato-Monza 2-3 (poco tempo per farsi notare), a giocare è il solo Zaccagno. Pistoiese-Lucchese termina sul 2-2, ma se i padroni di casa riescono a non perdere lo devono praticamente solo al loro portiere. Nel primo tempo insuperabile, Zaccagno è provvidenziale anche nella ripresa, dove poco può in occasione del primo gol e dove nel secondo prova, pressando un attaccante (era rimasto da solo), a impedire nel miglior modo possibile, ma inefficace, la rete. A fine gara un suo intervento permette di salvare il risultato.

Lorenzo Carissoni, Monza.
Minuti Giocati: 11 (tot. 562), Presenze complessive: 8, gol: 0

Alessio Benedetti, Carrarese.
Minuti giocati: 0 (tot. 226), Presenze complessive: 4, gol: 0

Jacopo Segre, Piacenza.
Minuti Giocati: – (Tot. 117). Presenze complessive: 5; gol: 0

Federico Zenuni, Viterbese.
Minuti giocati: – (Tot. 43). Presenze complessive: 2; gol: 0

Matteo Rossetti, Alessandria.
Minuti giocati: 0 (Tot.0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Andrea Zaccagno, Pistoiese.
Minuti Giocati: 90 (Tot. 630). Presenze complessive: 7; gol subiti: 11

Girone B

Solo panchina per Piccoli, mentre Diop scende in campo nel 27′ finali di Triestina-Bassano, terminata 1-1 (gol per i padroni di casa dell’ex Arma): nonostante il poco tempo per mettersi in mostra, al 72′ prova a impensierire il portiere avversario senza riuscire però a concretizzare. Inserito al posto di Armadio, che lo ha definitivamente scavalcato nelle gerarchie, Graziano gioca un quarto d’ora in Teramo-Padova 2-1, senza farsi particolarmente notare. Gioca invece per 90′ Giraudo nel Vicenza. Ma la gara in casa della Fermana non va oltre uno 0-0 piuttosto scialbo: attenta, ma senza squilli, la prova del terzino.

Abou Diop, Bassano.
Minuti giocati: 27 (tot. 553). Presenze complessive: 10; gol: 3

Federico Giraudo, Vicenza.
Minuti giocati: 90 (tot. 435). Presenze complessive: 9; gol: 0

Gianluca Piccoli, Ravenna.
Minuti giocati: 0 (tot. 240). Presenze complessive: 8; gol: 0

Giovanni Graziano, Teramo.
Minuti giocati: 14 (tot. 179). Presenze complessive: 6; gol: 0

Girone C

Di ritorno dagli impegni in Nazionale, gioca solo 10′ Berardi in Sicula Leonzio-Juve Stabia 0-0, mentre non basta una mezz’ora di gioco abbondante a Gjuci di mettersi in mostra in Lecce-Akragas 0-0: il tecnico Di Napoli ha provato a schierarlo in più posizioni (anche seconda punta), ma la scossa non è arrivata. Chiude invece benissimo la porta Cucchietti in Reggina-Fidelis Andria 2-0 (Auriletto sempre in panchina). L’estremo difensore amministra con sagacia e all’80’, dopo aver bloccato un pallone, subisce un duro takle da Croce: il fatto ha comportato l’espulsione dell’attaccante, consentendo agli amaranto di gestire con facilità il resto della gara.

Filippo Berardi, Juve Stabia.
Minuti giocati: 10 (tot. 415). Presenze complessive: 8; gol: 1

Tommaso Cucchietti, Reggina.
Minuti giocati: 90 (tot. 810). Presenze complessive: 9; gol subiti: 9

Simone Auriletto, Reggina.
Minuti giocati: 90 (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Ador Gjuci, Akragas
Minuti giocati: 30 (tot. 53). Presenze complessive: 3; gol: 0

ESTERO

Panchina per Avelar, tribuna (scelta tecnica) per Lukic e Carlao (acciaccato). I giocatori in prestito in serie straniere non hanno possibilità di mettersi in mostra.

Danilo Avelar, Amiens.
Minuti giocati: 0 (tot. 90). Presenze complessive: 1; gol: 0

Carlao, Apoel.
Minuti giocati: – (tot. 689). Presenze complessive: 8; gol: 1

Sasa Lukic, Levante.
Minuti giocati: – (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol: 0


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv (@maximedv)
4 anni fa

A quante presenze di Avelar scattava il riscatto? 🙂

10genà
10genà (@10gena)
4 anni fa
Reply to  maximedv

penso si siano messi d’accordo per 5 minuti

Il week-end dei prestiti granata: con Aramu titolare l’Entella sorride

Gomis para un rigore, Ajeti disastroso: fortune alterne in Serie A