Cagliari, esonerato Maran: è UFFICIALE - Toro.it

Cagliari, esonerato Maran: è UFFICIALE

di Veronica Guariso - 3 Marzo 2020

Dopo il 3-4 casalingo rimediato con la Roma, che ha portato alla terza sconfitta consecutiva, il club rossoblu ha scelto di esonerare Maran

Rolando Maran non è più l’allenatore del Cagliari. A comunicarlo, il club rossoblu tramite il proprio sito ufficiale, tramite un enunciato. Dopo una partenza più che positiva, il Cagliari ha mollato la presa. L’ultima vittoria in campionato risale al 2 dicembre, nella sfida contro la Sampdoria per 4-3. Il 3-4 casalingo con la Roma è stata invece la goccia che ha fatto traboccare il vaso, costringendo i piani alti a prendere seri provvedimenti. Al più presto verrà indicato un sostituto. In pole position c’è Canzi, della Primavera, ma anche Stramaccioni e Guidolin. Ecco il comunicato ufficiale del Cagliari.

Cagliari, esonerato Maran: il comunicato

Il Cagliari Calcio comunica di aver revocato a Rolando Maran l’incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente si interrompe il rapporto di collaborazione con l’allenatore in seconda Christian Maraner e il macht analyst Gianluca Maran. A loro vanno i più sentiti ringraziamenti per la competenza, la serietà e la professionalità dimostrate sin dal loro primo giorno in Sardegna.

11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
8 mesi fa

Per me è un allenatore pessimo, stile mazzarri, che ha sulla coscienza tanti risultati negativi quest’anno. Giulini ha sbagliato a dargli fiducia fin dall’inizio. E quest’anno aveva una signora squadra a mio avviso.

davidone5
davidone5
8 mesi fa

È un bravo allenatore che andrebbe benissimo per noi. Il Cagliari nelle ultime partite è stato sfortunato ed ha pagato errori dei singoli perdendo senza meritare di perdere. Le squadre di Maran sono messe bene in campo.

Ultrà
Ultrà
8 mesi fa

anche se raggiunge la qualificazione all’EL…come li trattiene…Nainggolan su tutti…tutto il mondo è paese…Cairo li ha trattenuti…e Loro si sono rivoltati…ma ci deve essere giustizia…se si retrocede…si deprezzano…ma non vanno a guadagnare di più…