Cagliari: Diego Lopez è il nuovo tecnico dei rossoblù

4
Diego Lopez Cagliari

Dopo l’esonero di Mssimo Rastelli è arrivata l’ufficialità: è Diego Lopez il nuovo tecnico del Cagliari

Dopo l’esonero di Massimo Rastelli, autore della promozione in Serie A del Cagliari, il club sardo, che nelle scorse ore aveva sondato il terreno e la disponibilità di diversi tecnici ha finalmente trovato il suo sostituto. Sarà infatti Diego Lopez a guidare il Cagliari fino al termine della stagione e soprattutto fino alla salvezza. Di origine uruguaiana, Lopez che vive nel capoluogo sardo, approda in rossoblù con un contratto fino al 30 giugno e già oggi pomeriggio dirigerà il primo allenamento della squadra in vista della sfida esterna contro la Lazio: dopo la seduta pomeridiana arriverà dunque l’ufficialità anche da parte della società sarda.

Cagliari, Rastelli esonerato: è UFFICIALE

Massimo Rastelli non è più l’allenatore del Cagliari. All’allenatore, che due anni fa aveva portato in serie A il club sardo e nello scorso campionato gli aveva permesso di raggiungere la salvezza, sono state fatali le quattro sconfitte consecutive nelle ultime quattro partite. Quello di Rastelli è il primo esonero in questo campionato: un piccolo record, era infatti dalla stagione 1998/1999 che non accadeva che tutte le società di serie A arrivassero all’ottava giornata con gli stessi tecnici con cui avevano iniziato la stagione. A Cagliari il favorito alla successione dell’allenatore esonerato è Massimo Oddo.

Questo il comunicato della società rossoblù che ha annunciato l’esonero del tecnico: “Il Cagliari Calcio comunica di avere sollevato Massimo Rastelli dalla guida tecnica della prima squadra. A Rastelli vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto in oltre due anni con professionalità e passione. Protagonista nella vittoria del campionato di serie B e nel raggiungimento dell’undicesimo posto della passata stagione, a lui il più sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera. Viene interrotto il rapporto di collaborazione anche con l’allenatore in seconda Nicola Legrottaglie e con il tecnico Dario Rossi ai quali va un sincero ringraziamento per il lavoro svolto e la dedizione dimostrata”.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Cla79
Utente

ecco, Lopez si è accasato, non ci resta che puntare tutto sul duo Marchesini-Solenghi.

Fabio75
Utente

Comunque liberarsi di Legrottaglie non ha prezzo…. per le strade della Sardegna si cantano le lodi al Signore……

Pedric (Giorgia2004)
Utente
Pedric (Giorgia2004)

Se Sinisa sarà ancora in panca a novembre lo dovrà forse anche al signore in foto