Crotone-Torino, arbitra Valeri: l’ultimo precedente il derby del rosso ad Acquah

4
moviola juventus torino valeri

Con il fischietto di Roma il Toro non ha mai vinto: l’ultimo incrocio risale al derby delle polemiche allo Stadium

Il ritorno di Valeri non è una buona notizia per il Torino: l’arbitro di Roma, lo scorso maggio, ha diretto il derby della Mole dello Stadium con risultati disastrosi a dir poco. Una direzione che aveva portato al rosso ad Acquah, contestatissimo, e all’allontanamento di Mihajlovic dal campo per proteste. Errore, quello sul centrocampista, che il tecnico serbo aveva definito “ingiustificabile”. Cinque mesi dopo le strade del direttore di gara e del Toro si incroceranno di nuovo allo Scida di Crotone. In occasione del derby Valeri era tornato a dirigere i granata dopo due anni di assenza. La precedente risaliva infatti al 24 maggio 2015, quando il Milan vinse a San Siro sul Toro di Ventura 3-0: in quel caso nessun errore grossolano, in quella che fu la seconda gara arbitrata nelle stagione 2014-2015, dopo Torino-Fiorentina 1-1 (Quagliarella e Babacar).

Andando a ritroso si ritrovano altri pareggi: nel 2013-2014 lo 0-0 interno contro la Fiorentina e il 3-3 in Toscana contro il Livorno. In quel caso salvò tutti Cerci, con il rigore trasformato nel finale. Valeri diresse il Torino anche contro il Napoli, nella prima stagione di Ventura nella massima serie. Si tratta dell’1-1 con pari in extremis di Sansone in pieno recupero. In quella stessa stagione il Torino incrociò l’arbitro contro il Chievo, nell’1-1 tra granata e gialloblù. La stagione precedente Valeri aveva arbitrato la sfida di Coppa Italia sul campo del Siena (1-0 per i bianconeri), mentre il primo precedente assoluto risale al 2009-2010, quando il Toro di Colantuono pareggiò 1-1 contro il Cesena. Il bilancio totale è di sei pareggi e tre sconfitte.

Crotone-Torino a Valeri: ecco le designazioni dell’ottavo turno di Serie A

Sarà Paolo Valeri della sezione di Roma ad arbitrare la sfida dello Scida tra Crotone e Torino di domenica 15 ottobre alle ore 15. Nell’elenco ecco tutte le designazioni del prossimo turno di Serie A:

BOLOGNA – SPAL
GUIDA
PAGANESSI – TOLFO
IV: NASCA
VAR: CALVARESE
AVAR: TEGONI

CAGLIARI – GENOA
MASSA
RANGHETTI – BRESMES
IV: SERRA
VAR: PAIRETTO
AVAR: PILLITTERI

CROTONE – TORINO 
VALERI
LO CICERO – TASSO
IV: MARINELLI
VAR: ABISSO
AVAR: MARINI

FIORENTINA – UDINESE h.12.30
IRRATI
DOBOSZ – GIALLATINI
IV: SACCHI
VAR: GAVILLUCCI
AVAR: CRISPO

H. VERONA – BENEVENTO Lunedì 16/10 h.20.45
DI BELLO
PASSERI – BOTTEGONI
IV: SAIA
VAR: GIACOMELLI
AVAR: ILLUZZI

INTER – MILAN h.20.45
TAGLIAVENTO
DI FIORE – VUOTO
IV: DOVERI
VAR: ORSATO
AVAR: CHIFFI

JUVENTUS – LAZIO Sabato 14/10 h.18.00
MAZZOLENI
MANGANELLI – PRETI
IV: GIACOMELLI
VAR: FABBRI
AVAR: AURELIANO

ROMA – NAPOLI Sabato 14/10 h.20.45
ROCCHI
TONOLINI – DI LIBERATORE
IV: DAMATO
VAR: BANTI
AVAR: GHERSINI

SAMPDORIA – ATALANTA
MARIANI
CARBONE – FIORITO
IV: ABBATTISTA
VAR: MARESCA
AVAR: PEZZUTO

SASSUOLO – CHIEVO
MANGANIELLO
LIBERTI – GORI
IV: DI MARTINO
VAR: PASQUA
AVAR: BALICE

4 Commenti

  1. Ho visto casualmente su Sky uno special nel quale spiegavano a tutti i teleconisti della pay tv come funzionava la var, qual’era il protocollo di uso, cosa poteva e non poteva fare un arbitro, quando una azione da var inizia o finisce, etc. etc. Vi assicuro che è un bel casino per gli arbitri e a maggior ragione per i tifosi. Consiglio a tutti coloro che non credono di avere già la verità in tasca di guardarlo, molto molto interessante.