Parla Matthijs De Ligt, autore del gol nel derby d’andata contro il Torino: il difensore della Juventus ha concesso un’intervista a Sky Sport

Matthijs De Ligt ha concesso un’intervista a Sky Sport nel giorno dell’antivigilia del derby tra la sua Juventus e il Torino. Il difensore bianconero ha deciso, con un suo gol, la stracittadina dell’andata. E ritorna così a quella partita: “E’ un bellissimo ricordo, con il mio primo gol. Non era un momento facile per me e quella rete ha dato sollievo a me e alla squadra. Sono migliorato tanto dopo quel giorno e sono diventato quello che sono adesso”.

Sul derby contro il Toro e sulla corsa Scudetto

De Ligt ha poi commentato il prossimo derby, in programma sabato 4 luglio alle 17.15: “Contro il Torino sarà una partita speciale e difficile, contro una buona squadra con buoni giocatori. Non dobbiamo lasciargli occasioni”.

E sulla corsa Scudetto: “La corsa al titolo è molto avvincente con Lazio e Inter. Tutte le gare sono difficili, le nostre avversarie hanno attaccanti forti. Cerco di studiarli prima della gara. L’Inter è una grande squadra ed è dietro solo pochi punti. Ci sono 9 gare e ognuna di queste è importante”.

De Ligt fallo di mano
De Ligt, l’episodio dubbio di Torino-Juventus
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-07-2020


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gabbo
1 anno fa

di cosa ci stupiamo: con cairo testa di legno della famiglia il toro è ormai la bad company della gobba. ci rifilano i loro scarti, vedi zaza

Emil
Emil
1 anno fa

Altra mer** , escluso Scirea e Zoff negli ultimi 120 anni , non ricordo nessuno nelle mer** che non siano mer**

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 anno fa
Reply to  Emil

per me poi questo è uno scarpone

Last edited 1 anno fa by GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
mas63simo
mas63simo
1 anno fa

REDA Ma che CAXXO C’È FREGA DI DE LIGT SIAMO SU UN SITO DEL TORO .

Toro, ecco la Juve: imbattuta in casa, si affida alla coppia Dybala-CR7

Serie A, possibile cambio di orari delle partite