Il Genoa ha imboccato una crisi di risultati senza fine, nel 2017 la squadra ha avuto una media punti da retrocessione: i giocatori ora avvertono la pressione della piazza

Un annus horribilis quello del Genoa, la squadra allenata da Juric (ma guidata per alcune partite anche da Mandorlini), ha imboccato un sentiero povero di risultati e soddisfazioni. Nelle 18 gare disputate nel 2017, il Grifone ha ottenuto soltanto 10 punti, una media di 0,55 a partita. Un andamento che così lento che nemmeno le cessioni nel calciomercato invernale di Ricon e Pavoletti, possono giustificare: la squadra sembra aver smarrito ogni mordente, senza più ritrovare quelle motivazioni che servono per competere con ogni avversario, dal più quotato a quello meno agguerrito. Il tecnico Juric ha da tempo che ha avvertito il pericolo incombente, lamentando a più riprese la scarsa consapevolezza dei giocatori, apparsi spesso svogliati e privi della cognizione che lo spettro delle serie B fosse sempre più concreto.

Già, sono proprio i giocatori che l’allenatore ha a più riprese cercato di scuotere, ricordandogli quanto fosse pericoloso ai fini della classifica staccare la spina già a partire da gennaio. Moniti non raccolti dalla squadra, che ha iniziato una inesorabile picchiata in termini di risultati e prestazioni. Ora che la minaccia della serie B appare evidente a tutti, con il Crotone alle spalle che ha iniziato a credere al clamoroso sorpasso, ricominciare a spingere sull’acceleratore potrebbe risultare tardivo: la piazza ha iniziato a manifestare tutto il suo malcontento, riversando sulla squadra la delusione per questi mesi di continue cadute. Al Toro il compito di opporsi con determinazione sul campo, dopo il tonfo casalingo contro il Napoli.


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)
Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)(@patsala58)
4 anni fa

Quasi certamente non andranno in B (PURTROPPO!), perchè il crotone giocherà le ultime 2 contro le merde subumane gobbe e la lazio, ma dargli una bella ripassata a domicilio mi farebbe estremamente felice. Fra l’altro sono anche bellicosi: mi ha detto un amico che domenica, se dovessero perdere, sono pronti… Leggi il resto »

Massimo 1963 (lamaratona2.0)
Massimo 1963 (lamaratona2.0)(@lamaratona2-0)
4 anni fa

Genoa in crisi? No problem, tanto arriviamo noi e li resuscitiamo di sicuro.
Sempre stato così, porca troia.

bida
bida(@bida)
4 anni fa

Io voglio vincere con il Genoa e poi voglio ancora di più vincere con il Sassuolo. Sono alla nostra portata assolutamente, e credo proveremo a fare risultato con entrambe. Perché no?

Juric: nel 2009 festeggiava col Genoa, ora deve avere paura del Toro

Preziosi vuole il sold-out: caccia al biglietto per Genoa-Torino