Giudice Sportivo / L’ammonizione ricevuta da Juric per proteste contro l’Inter fa entrare l’allenatore granata in diffida

Un fallo non fischiato a centrocampo su Belotti e, poco dopo, la concessione di una punizione all’Inter per un intervento di Djidji su Lautaro Martinez, molto simile a quello non sanzionato sul Gallo, nei primi minuti di gara di Torino-Inter hanno fatto infuriare Ivan Juric che, per le veementi proteste, è stato ammonito da Guida. E’ il quarto cartellino giallo ricevuto nel corso di questo campionato dall’allenatore granata che è ora in diffida. Tra i provvedimenti presi dal Giudice sportivo dopo la ventinovesima giornata di serie A, c’è la chiusura della curva Sud del Verona (oltre che un’ammenda alla società) per alcuni cori razzisti nei confronti di due giocatori del Napoli: Osimhen e Koulibaly. Tornando in casa Torino, per la partita di venerdì contro il Genoa non c’è nessun squalificato.

Giudice Sportivo: gli squalificati dopo la 29a giornata

Calciatori espulsi
Una giornata a: Bonifazi (Bologna), Raspadori (Sassuolo) ,Ceccherini e Faraoni (Verona).

Calciatori non espulsi
Una giornata a:
Zaccagni (Lazio), Zappacosta (Atalanta), Ilic (Verona), Sansone (Bologna).

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-03-2022


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
2 mesi fa

beh anche il fallo non fischiato a Belotti sotto i distinti che poco dopo ha portato ad ammonire Juric per proteste contro un fallo simile fischiato a noi,era già da mettere tra le dieci minchiate arbitrali della settimana

Torino-Inter, Inzaghi recupera Brozovic

Il presidente del Genoa Zangrillo: ”Col Toro sarà la partita della vita”