L’Inter dopo la sconfitta nel derby questa sera contro il Bayern Monaco dovrà mandare un segnale a tutti, anche alla squadra di Juric

Se i granata, archiviata la vittoria casalinga conquistata contro il Lecce, possono già pensare alla partita di sabato sera contro l’Inter i nerazzurri invece, prima devono pensare alla Champions League. La squadra guidata da Simone Inzaghi questa sera affronterà a San Siro il Bayern Monaco. Una sfida dal tasso di difficoltà davvero molto elevato e per di più una partita che arriva in un periodo non del tutto positivo per i lombardi. L’Inter infatti è reduce dalla sconfitta nel derby di Milano, con i rossoneri che si sono imposti 3-2 sull’Inter. Una batosta che sicuramente per i nerazzurri brucia ancora tantissimo e proprio per questo contro il Bayern Monaco sono chiamati a una prova d’orgoglio, anche perché se l’Inter dovesse perdere anche contro la squadra tedesca poi potrebbe avere una caduta che complicherebbe il resto della stagione. Anche se sarà molto, ma molto complicato, stasera Dzeko e compagni proveranno a dare a tutti, anche al Toro, un segnale, ovvero a far passare il messaggio che la sconfitta nel derby è stato solo un incidente di percorso. Una sconfitta che durante una stagione può capitare e che non è da interpretare come l’inizio di un periodo di crisi.

Questa sera il Toro sarà davanti alla tv

Sicuramente Ivan Juric, il suo staff e i giocatori del Toro daranno un’occhiata a quello che succederà a San Siro. I granata avranno l’opportunità di studiare a tavolino i loro prossimi avversari. Con la speranza che la partita contro la squadra guidata da Julian Nagelsmann possa rappresentare per l’Inter una prova molto dispendiosa, sia dal punto di vista mentale che dal punto di vista fisico, e molto probabilmente sarà così. Il Toro dunque sabato sera potrebbe approfittare di un Inter ”stanca” per dare continuità al risultato positivo ottenuto contro il Lecce e rimanere ancora nelle zone alte della classifica.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-09-2022


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa

Per ora la batosta gliela sta dando il Bayern

I tedeschi stanno spingendo talmente tanto che Zecco, in pratica, fa il difensore

Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa

Speriamo che il Bayern li tiri piatti come copertoni con 100′ di battaglia e la necessita’ di usare tutti e 5 i cambi fin dall’inizio del 2T

thethaiman
thethaiman
5 mesi fa

Hanno cacciato Tuchel, speriamo che il Chelsea non si sia accorto del lavoro di Juric 😛

Granata_da_Legare
Granata_da_Legare
5 mesi fa
Reply to  thethaiman

C’è Mazzarri libero… 🤣

Granata_da_Legare
Granata_da_Legare
5 mesi fa

E se aspettano fino a lunedì pure Giampaolo

Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa

Insomma… il Chelsea ci chiede Linetty a gennaio

Inter-Torino: arbitra Ayroldi, Di Bello al Var

Darmian: “Convinti delle nostre qualità. 400 presenze un bel traguardo”