Anche Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso della Lazio che chiedeva la vittoria per 3-0 a tavolino contro il Torino

Lazio-Torino si deve giocare: lo ha deciso il Collegio di Garanzia del Coni che ha respinto il ricorso presentato dalla società biancoceleste, che chiedeva la vittoria per 3-0 a tavolino del match dello scorso 2 marzo, quando la squadra granata non potè presentarsi all’Olimpico perché fermata dall’Asl, dopo che nello spogliatoio granata era scoppiato un vero e proprio focolaio di Covid. La partita Lazio-Torino verrà quindi recuperata martedì 18 maggio alle ore 20.30, come stabilito dalla Lega serie A.

L’avvocato del Torino: “Il Torino non poteva disapplicare il provvedimento dell’Asl”

Nell’udienza tenutasi questo pomeriggio, l’avvocato difensore del Torino, Eduardo Chiacchio, come riporta La Gazzetta dello Sport, aveva spiegato che: “Il provvedimento della Asl se disatteso può portare a sanzioni penali. Il giudice sportivo non può disapplicare un provvedimento di carattere amministrativo, né tantomeno poteva farlo il Torino”.

E anche la relatrice della Procura generale dello Sport, Alessandra Flamini Minuto aveva affermato che il comportamento tenuto dal Torino era stato inappuntabile: “Il provvedimento della Asl del 1° marzo impediva al Torino di costituire la bolla, ammettendo solo allenamenti individuali. A quel punto il Torino ha chiesto chiarimenti sull’opportunità di partire per Roma. La Asl ha risposto a Torino e Lega Serie A dicendo che per prassi nei provvedimenti che riguardano le collettività, come anche scuole o fabbriche, è previsto che il giorno dell’emissione del provvedimento sia considerato giorno zero. Anche per questo la condotta del Torino appare giustificata”.

Vedat Muriqi e Lyanco
Vedat Muriqi e Lyanco
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-05-2021


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
5 mesi fa

Grandissimo Lorenzo…che guerriero,predessero esempio..

maximedv
maximedv
5 mesi fa

Grandissimo Sonego. Se molti dei nostri debosciati avessero giocato con un quinto del carattere e della grinta con cui ha giocato lui non ci troveremmo in questa situazione…

tric
tric
5 mesi fa
Reply to  maximedv

Bravissimo! l’ho scritto a margine di un altro articolo!!

markxxtoro
markxxtoro
5 mesi fa

non riesco a capire perchè Cairo non si è accanito come Lotito si è accanito con noi per il risultato a tavolino a nostro favore all’andata, ci stavano tutti i presupposti di vincere e quei tre punti sarebbero bastati per rimanere in serie a al 100%

Giudice Sportivo: Linetty squalificato per un turno, salta lo Spezia

Solo tre punti in cinque partite: il Toro troverà uno Spezia agguerrito