L’Asl ha vietato ai granata la trasferta ma Lazio-Torino è ancora in programma alle ore 18.30: ora tocca alla Lega decidere

L’unica certezza è che alle 18.30 all’Olimpico non si giocherà nessuna partita, resta da capire se il fatto che non si giochi sia dovuto a un rinvio disposto dalla Lega o se, invece, per il semplice fatto che sul prato dello stadio di Roma sarà presente una sola squadra: la Lazio. Il rischio che si ripeta quanto accaduto a ottobre in Juventus-Napoli è concreto, così come è concreto che, almeno in prima battuta, venga assegnata la vittoria per 3-0 a tavolino ai biancocelesti con annesso punto di penalizzazione ai granata.

Lazio-Torino: l’Asl ha vietato la partenza ai granata

La Lega di serie A, infatti, al momento non ha ancora predisposto il rinvio di Lazio-Torino, nonostante l’Asl abbia vietato la partenza per Roma ai calciatori granata: tutti, anche coloro che sono risultati negativi al tampone, dovranno obbligatoriamente stare in isolamento domiciliare fino a mezzanotte. La Lega e il presidente Paolo Dal Pino lo sanno, ma il rischio che si arrivi alle 18.30 senza una comunicazione del rinvio è comunque concreto. Se la partita non dovesse essere spostata nelle prossime ore il Giudice sportivo non potrebbe che essere costretto, in un primo momento, ad assegnare la sconfitta a tavolino al Torino. La società granata poi presenterebbe inevitabilmente ricorso e, altrettanto inevitabilmente considerato quanto accaduto con Juventus-Napoli, lo vincerebbe. Lazio-Torino verrà comunque giocata in un’altra data e il mancato rinvio da parte della Lega di serie A risulterebbe solamente un’inutile ed evitabile perdita di tempo. La Lega dimostri immediatamente credibilità e buon senso.

Paolo Dal Pino, presidente della Lega serie A
Paolo Dal Pino, presidente della Lega serie A
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-03-2021


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T9
T9 (@t9)
9 mesi fa

Io non concordo con i commenti populisti che ho letto sotto. Benché condivida che le cose non siano gestite con il buon senso è evidente che ogni istituzione legata a questa vicenda reciti la propria parte in commedia. La Lega ha messo a punto un protocollo che prevede che sia… Leggi il resto »

ale_maroon79
ale_maroon79 (@ale_maroon79)
9 mesi fa

Alla fine di tutta questa pagliacciata per me daranno la vittoria a tavolino a noi per l’andata e a loro per il ritorno.
Come diceva un celebre comico: una mano lava l’altra e due mani insieme si fregano l’asciugamano.

Toro Toro Toro
Toro Toro Toro (@toro-toro-toro)
9 mesi fa
Reply to  ale_maroon79

e allora i sei punti vanno tutti a lotito seduto……

michelebrillada
michelebrillada (@michelebrillada)
9 mesi fa

ma questo personaggio che si presenta come uno che si è appena alzato da letto (vedi come è ben pettinato e ordinato) da dove arriva da una impresa di lotito perche nel calcio non lo ho mai sentito ma si dovrebbe vergognare

flofloo
flofloo (@flofloo)
9 mesi fa

è stato amministratore delegato di Seat Pagine Gialle e di Wind. Non è un piciola qualunque.

Toro Toro Toro
Toro Toro Toro (@toro-toro-toro)
9 mesi fa
Reply to  flofloo

sì sì, con Pagine Gialle è stato un vero trionfo!!!

Dal Pino: “Lazio-Torino? Per noi si deve giocare, ma purtroppo c’è il precedente Juve-Napoli”

Caso tamponi: Lotito avrebbe negato ogni responsabilità