Lungo dibattito, poi la mossa decisiva del presidente del Torino, Cairo: piano per aumentare il fatturato, Tavecchio e i club approvano

Si rafforza il binomio CairoTavecchio, perde consistenza, invece, il peso di Claudio Lotito. È quanto emerso nella lunga giornata di assemblea di Lega Serie A, che sta discutendo sulla riforma dello statuto che verrà presentata fra meno di un mese: meno consiglieri, da 9 a 7; aumentare i ricavi della parte fissa dei diritti televisivi; fissare a 60 milioni la quota del paracadute. La riforma va nella direzione di “svuotare” l’assemblea e di dare maggior peso al Consiglio, come voluto da subito dal presidente. A permettere la svolta, però, è stato il presidente del Torino, Cairo.

Dopo ore di discussione, infatti, a prendere parola è stato proprio il patron granata, che ha posto l’attenzione sulla necessità di sbloccare la situazione per il bene di tutti sui contenuti della riforma prima che sui nomi da eleggere al vertice: un discorso molto chiaro, condiviso via via da tutti i club che hanno portato ad accettare all’unanimità la proposta di Tavecchio. Raccolti i voti, proprio il presidente ha parlato del “Lodo Cairo”, soprattutto in quanto ha insistito sulla necessità di puntare sullo sviluppo all’estero del prodotto italiano, che non ha registrato particolari aumenti di introiti rispetto agli altri campionati. Laddove i dati degli ultimi cinque anni testimoniano come la Serie A in fatto di ricavi sia sostanzialmente ferma rispetto alla premier League, alla Bundesliga e alla Liga. Cairo ha insistito, ancora una volta, sulla possibilità che sia la Lega a gestire direttamente i diritti tv. Cosa che permetterebbe un cambiamento importante. Finora è solo una bozza, in futuro potrà avere sviluppi più concreti. Grazie al “Lodo Cairo”.


73 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
TORO4ever
TORO4ever
4 anni fa

Bravo Cairo!

madde71
madde71
4 anni fa

Bazoli e Miccichè, il fratello banchiere di quell’ectoplasma di ministro,lo hanno spinto e sostenuto nella scalata rcs. Lui come presidente,è riuscito tra ieri e oggi a bloccare il blitz monociglio -Lotito -Fassone. In questo è stato abilissimo. Bisogna vedere che gioco vuol giocare

Giancarlo (Gianky1969)
Giancarlo (Gianky1969)
4 anni fa

Io non credo alle favole, soprattutto a quelle dei rinomati incantatori. Se accadrà qualcosa nel senso che ci si auspica, vedremo, ma mi pare assai più probabile/plausibile che le merde e le strisciate + Napoli e Roma, tra pochi hanno parteciperanno al tanto desiderato campionato internazionale. Lì ci saranno i… Leggi il resto »

Giancarlo (Gianky1969)
Giancarlo (Gianky1969)
4 anni fa

…tra pochi anni..

Calcioscommesse, Izzo graziato: torna disponibile nel Genoa

Benevento-Torino, fischia Abisso: l’ultima volta concesse un rigore in pieno recupero ai granata