Torino, il parco per Valentino Mazzola: il 14 maggio il passaggio in Comune

Torino, parco per Valentino Mazzola: il 14 maggio l’ok dal Comune

di Veronica Guariso - 8 Maggio 2019

L’intitolazione ufficiale del parco di Piazza Galimberti a Valentino Mazzola è però posticipata a data da destinarsi a causa delle elezioni

Come anticipato da Toro.it nel marzo scorso, il Comune di Torino ha scelto di intitolare i giardini di Piazza Galimberti al capitano del Grande Torino Valentino Mazzola. Per l’ufficialità, però, si dovrà attendere ancora, almeno fin dopo il 26 maggio, data delle elezioni regionali: nessuna cerimonia di intitolazione, infatti, può svolgersi nei 60 giorni precedenti le consultazioni elettorali. Il 14 maggio, tuttavia, l’iniziativa arriverà all’ultimo step, cioè alla Commissione toponomastica del Comune, che potrà confermare il luogo stabilito dopo il via libera ricevuto nei giorni scorsi dalla famiglia del Capitano degli Invincibili. Resta comunque impossibile l’inaugurazione ufficiale per ora: ci sarà solo la scelta definitiva sul luogo, con rinvio a data da destinarsi per scegliere il giorno nel quale potrà avvenire la cerimonia.

Inaugurazione del parco: giugno o settembre i periodi ideali

Tutti passaggi anticipati ai nostri microfoni dal presidente della Circoscrizione 8 Davide Ricca, che ci aveva parlato dell’iniziativa e ora aspetta novità dal Comune e dalla commissione, presieduta dal pentastellato Francesco Sicari. Qualche settimana di attesa, poi il parco per Mazzola sarà realtà: una splendida iniziativa per mantenere vivo il ricordo del Grande Torino, a 70 anni dalla tragedia di Superga.