Torino: Mihajlovic, De Silvestri e Sirigu sono “Crazy for football”

5
Torino

L’allenatore e i giocatori del Torino oggi al Circolo dei lettori per presentare il libro di Volfango De Biasi e Francesco Trento

Quando lo sport, o il calcio, vanno oltre il rettangolo verde. È stato un successo la serata al Circolo dei lettori, dove Sinisa Mihajlovic, Lorenzo De Silvestri e Salvatore Sirigu hanno partecipato attivamente alla presentazione del libro Crazy for football, di Volfango De Biasi (noto regista) e Francesco Trento. Il tema del romanzo, tratto dall’omonimo e pluripremiato documentario, è quello di raccontare la preparazione a un Mondiale davvero particolare: quello che a Osaka, per la prima volta, è stato disputato tra atleti con problemi di salute mentale.

D’altra parte, è il tema della serata, lo sport sa valicare ogni barriera, e i rappresentanti del Torino lo dicono molto chiaramente. “Anche nel nostro mondo“, dicono i granata, “esistono  problemi emotivi. Solo, li mascheriamo bene“. “Sarebbe bello” ha aggiunto anche De Silvestri, “che questo libro venisse letto dalle nostre giovanili“. Un bel gesto, da parte di Mihajlovic, De Silvestri e Sirigu, per far capire come il calcio possa essere davvero d’aiuto per molte persone anche meno fortunate di noi. I colori granata sanno superare delle barriere davvero importanti (si pensi al Torino FD): e oggi, alla presentazione del libro edito da Longanesi, se ne è avuta una bella prova.

5 Commenti

  1. “Sarebbe bello” ha aggiunto anche De Silvestri, “che questo libro venisse letto dalle nostre giovanili“.
    Forse sarebbe il caso che prima lo leggeste voialtri.

    E aggiungo anche che forse sarebbe il caso che andaste a veder giocare le nostre Giovanili: sono certo che imparereste qualcosa.