Torino, un toret per Bruno Neri: la cerimonia parte dal Filadelfia

di Francesco Vittonetto - 27 Aprile 2019

Alle 15 la cerimonia di intitolazione del toret dedicato a Bruno Neri: si parte dal Filadelfia. Poi alle 17 lo spettacolo “Una storia di sport e libertà”

Si partirà dal Filadelfia, poi via con la marcia fino a piazzale San Gabriele di Gorizia. Lì verrà posta la targa di intitolazione del toret che il Comune di Torino ha voluto dedicare a Bruno Neri, calciatore anche granata, ma soprattutto fermo oppositore del regime fascista. E partigiano, morto in uno scontro a fuoco con i nazisti nel luglio 1944, presso Gamogna. A due giorni dal 25 aprile, la Circoscrizione 8, la Città e l’ANPI rendono omaggio ad una delle icone della Resistenza. Si partirà alle 15 dal Fila, poi alle 17 appuntamento al “Teatro dei Ragazzi” di corso Galileo Ferraris per lo spettacolo “Bruno Neri, una storia di sport e libertà”.

Bruno Neri, rivive il toret vandalizzato da Forza Nuova

Sarà un pomeriggio di memoria, ma anche di Resistenza attiva. A ottobre 2018, quello stesso toret – già designato per essere intitolato a Neri – fu vandalizzato da un gruppo di militanti di Forza Nuova. Da oggi, 27 aprile 2019, avrà nuovo lustro.

più nuovi più vecchi
Notificami
cesena
Utente
cesena

La politica e la storia sono ancora divisivi sarebbe meglio lasciare fuori certi argomenti. Parlerei solo di Toro