Toro e Chievo: tifosi insieme al Museo del Toro

di Redazione - 28 Novembre 2016

Splendida iniziativa lo scorso sabato: i membri del Toro Cub Carignano hanno organizzato una visita al museo con una delegazione di tifosi clivensi

Riceviamo e pubblichiamo

Nuova iniziativa per il Toro Club Carignano #totalmentedipendenti. Sabato 26 Novembre una delegazione di ragazzi del club, su proposta del socio onorario Paolo Rovei, ha visitato il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata condividendo questo momento con un gruppo di tifosi del Calcio Club Chievo is Life.

Scambio di gadget, sorrisi e un clima disteso, a testimoniare di come il calcio, si possa esprimere fuori dal campo in forme decisamente lontane dalla violenza che spesso è messa in risalto quando si parla di tifosi.

Parole di conferma anche dal Presidente del Toro Club, Andrea Bechis “Il Toro ha vinto sul campo, ma a noi piace vincere insieme in tutte le forme, da sempre lavoriamo per un atteggiamento di grande passione allo stadio e al contempo di sportività all’esterno. Il Museo oltretutto si presta molto bene per spiegare anche ai tifosi di altre squadre cosa voglia dire essere del Toro”.

Appuntamento a Verona tra i due gruppi per la gara di ritorno.

più nuovi più vecchi
Notificami
Francesco 71 (rondinella)
Utente
Francesco 71 (rondinella)

Finalmente ieri sono riuscito in uno dei miei non frequentissimi viaggi a Torino, sempre stadiocentrici, a visitarlo. Il Museo è veramente un gioiello prezioso. Rappresenta un luogo di cultura e di aggregazione sportiva, ma per me soprattutto è il simbolo tangibile di ciò che ci rende unici, di ciò che… Leggi il resto »

Simo_toro
Utente
Simo_toro

Il Museo è un formidabile strumento di passione e testimonianza della nostra storia. Che ci siano tifosi di altre squadre che lo visitino è bello, costruttivo, civile ed importante.
Bella iniziativa. Il calcio deve essere passione ma anche aggregazione