Alle 11 la conferenza per il Filadelfia, alle 17 la Santa Messa a Superga in suffragio del Grande Torino: Belotti potrebbe leggere i nomi dei 31 Caduti

Una giornata speciale per il mondo granata quella di oggi: al mattino la conferenza in cui verrà presentato il programma ufficiale dei festeggiamenti per l’inaugurazione dello Stadio Filadelfia, mentre nel pomeriggio la Santa Messa nella Basilica di Superga, per commemorare il Grande Torino e i Caduti di Superga. Sarà un 4 maggio speciale per il Toro, a partire dalle 11, quando in Comune, presso la Sala Orologio, avrà luogo la conferenza stampa che ufficializzerà il programma delle tre giornate (24, 25 e 27 maggio) del Filadelfia.

Alle ore 17, invece, presso la Basilica di Superga sarà celebrata la Santa Messa in suffragio del Grande Torino e delle vittime della sciagura aerea del 1949, a cui sarà presente la squadra granata, insieme ai familiari delle vittime della Tragedia che sessantotto anni fa spezzò le vite dei granata di ritorno dalla trasferta di Lisbona. Dopo la Messa, come ogni anno, il capitano del Toro – di fronte alla lapide – leggerà i nomi dei 31 caduti. Quest’anno, dopo Glik, potrebbe toccare ad Andrea Belotti.


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
lucerina69
lucerina69 (@lucerina69)
4 anni fa

al 95% il gallo il prossimo anno nn ci sarà..quindi è più giusto che li legga moretti o benassi….che resteranno al 100%…

rizzoli
rizzoli (@rizzoli)
4 anni fa

fateli leggere a Moretti se lo merita. Il Gallo li leggerà l’anno prossimo… … … …

qui_sont_lesplusforts
qui_sont_lesplusforts (@qui_sont_lesplusforts)
4 anni fa

non mi ricordo che si sia arrivati al 4 maggio senza avere certezza di chi leggerà i nomi. Io credo che Moretti, per anzianità di squadra, per esempio di professionalità, per l’esempio di salda “etica” che trasmette e incarna meriti più di tutti di avere questo onore (e onere)

Toro, allenamento mattutino, nel pomeriggio la commemorazione a Superga

Toro Club “Europa Granata”: a Bruxelles cerimonia per il Grande Torino