Il Torino partirà questo pomeriggio per Verona, dove domani affronterà il Chievo. Ljajic in dubbio, verrà valutato nella rifinitura

Ultime prove tattiche, poi la partenza per Verona. Giornata intensa in casa Torino, alla vigilia della sfida del “Bentegodi” contro il Chievo, in programma sabato 14 aprile alle ore 18. I granata di Mazzarri effettueranno la rifinitura per mettere a punto gli ultimi accorgimenti per affrontare i veneti e proseguire la striscia positiva iniziata con il successo sul Cagliari. Diversi i nodi da sciogliere. Adem Ljajic è alle prese con un risentimento alla coscia destra e verrà valutato nel corso dell’allenamento, mentre per Niang servirà testare lo stato del recupero dopo l’infortunio subito alla vigilia di Torino-Crotone. Va verso il forfait definitivo Milinkovic-Savic, per una lesione muscolare, mentre resta in dubbio Alex Berenguer che ieri non si è allenato a causa di una contusione al ginocchio. Questi e altri temi saranno al centro della conferenza stampa di mister Mazzarri, in programma per le ore 14 presso lo stadio “Grande Torino”.


Torino, si ferma Ljajic. Infortuni anche per Berenguer e Milinkovic-Savic

Torino, oggi al Filadelfia allenamento mattutino a porte chiuse