Il programma del 4 maggio 2018: la prima squadra si allenerà nel primo pomeriggio, poi salirà a Superga per onorare la memoria del Grande Torino

E’ il giorno del ricordo. Il giorno in cui il Torino onora la sua Leggenda, la squadra che lo ha reso grande, gli uomini che hanno costruito il Mito. E’ il 4 maggio, il sessantanovesimo anniversario della tragedia di Superga. La squadra di Mazzarri, come di consueto, si recherà al Colle poco prima delle ore 17, orario di inizio della Messa officiata dal cappellano granata, don Riccardo Robella. Lì verrà accolta dal popolo granata che vivrà la consueta giornata di rimembranza e comunità. Lì, capitan Belotti leggerà i nomi dei caduti.

Torino, il Filadelfia aprirà le porte alle ore 16.15. In serata la Mole granata

Prima della celebrazione, i granata effettueranno una seduta a porte chiuse al Filadelfia, in vista dell’impegno contro il Napoli di domenica. Da valutare i progressi degli infortunati, Berenguer e Obi. Il Fila, a partire dalle ore 16.15, aprirà le sue porte ai tifosi che fino alle 20 potranno recarsi nel piazzale e nel cortile dell’impianto che fu di Mazzola e compagni. In serata, poi, l’ultimo appuntamento di una lunga giornata: la Mole Antonelliana si tingerà infatti di granata per ricordare gli Invincibili del Grande Torino.


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Hic Sunt Leones 61
Hic Sunt Leones 61
3 anni fa

il vero Fila era diverso questo e’ una brutta copia come lo e’ il torino FC
questo era il mio Fila
https://www.youtube.com/watch?v=1HduNNbLaek

Hic Sunt Leones 61
Hic Sunt Leones 61
3 anni fa

ormai e’ come vedere la Appendino a Superga….
ci sono elezioni in vista?

offidagranata
offidagranata
3 anni fa

RIPETO….SOCIETÀ VERGOGNOSA…

Torino, dal Filadelfia: Barreca torna in gruppo. Out Obi e Berenguer

Torino, oggi la rifinitura. Coppola pronto a sostituire Milinkovic-Savic