Dopo i due giorni-premio concessi da Mazzarri, il Torino riprende il suo lavoro al Filadelfia: testa all’Udinese, seduta a porte aperte a partire dalle 15.15

Due giorni di riposo, dopo i lavori molto intensi delle scorse settimane, Walter Mazzarri ha pensato di concedere un giorno extra di pausa al suo Torino, reduce da un buon pareggio a Marassi contro la Sampdoria. Per questo motivo, infatti, non sono ripresi ieri i lavori, ma lo faranno oggi, nella fredda città sabauda su cui si è abbattuta molta pioggia e qualche fiocco di neve. Per Belotti e compagni è previsto al Filadelfia un lavoro a porte aperte: seduta di scarico per chi ha giocato sabato, mentre lavoro atletico e tecnico per il resto del gruppo. La squadra, ora, penserà ad affrontare nel migliore dei modi l’Udinese di Oddo, particolarmente temibile: servirà un’ottima gara per portare a casa i 3 punti e macinare ancora strada alla ricerca dell’Europa League. Il Toro ci prova, la testa va ai friulani, con molti infortunati, soprattutto a centrocampo, da valutare.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
4 anni fa

Ma Ljajic si allena con gli occhiali scuri?

Torino, oggi la rifinitura. Alle 13.15 parla Mazzarri

Toro: lavoro differenziato per Obi e Rincon, riposo per N’Koulou