Le parole di Cristian Ansaldi dopo il derby Juventus-Torino 1-1 dell’Allianz Stadium: “Abbiamo fatto un partitone. Bremer? Sono contento per lui”

Cristian Ansaldi commenta dalla zona mista dello Stadium l’1-1 nel derby contro la Juventus. Ecco le parole del difensore del Torino: “Noi in questo momento non guardiamo la classifica pensiamo sempre a vincere. Qua è normale che le squadre perdano, noi abbiamo fatto una buona partita e portato a casa un buon pareggio”. Sull’Europa: “Ci sono ancora tre partite, può succedere di tutto, possiamo andare in Champions o perdere tutto. Il nostro obiettivo è sempre stato l’Europa League, poi vediamo quello che succede”. Sulla prestazione del Toro: “Peccato, volevamo vincere ma un pareggio qui non è male. Abbiamo fatto un partitone, siamo stati all’altezza di una squadra come la Juve. Dobbiamo continuare a lavorare con sacrificio, mancano tre partite e dobbiamo fare più punti possibile”.

Ansaldi dopo il derby: “Per Bremer sono contento”

Ansaldi poi prosegue parlando della stagione del Torino: “Abbiamo lasciato tanti punti dietro, ma penso che stiamo facendo bene: è una buona stagione nel complesso”. Infine, un commento sui giovani Lukic e Bremer: “Anche io sono molto contento di loro. Soprattutto per Bremer che si è allenato sempre e ha giocato pochissimo: è arrivato ad alti livelli. Penso che abbia fatto un partitone dopo tanto tempo senza giocare. E’ difficile giocare un derby così: mi dispiace perchè Ronaldo doveva marcarlo lui, è vero, ma come ho detto deve stare tranquillo perchè ha fatto davvero un partitone

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-05-2019


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
90ss
90ss
2 anni fa

Io sono orgoglioso della squadra comunque finisca.
Ora siamo concreti, sia fisicamente che mentalmente; da ora in poi dovremo migliorare tecnicamente.

maxthevoice
maxthevoice
2 anni fa

Tra partite buttate – vedi bologna in casa – e VAR dimenticati saremmo comodamente in zona Champions. Sembra una bestemmia. ma è la verità. Non siamo ancora pronti sia mentalmente che…materialmente – leggi giocatori di altro spessore mancanti… – per la suddetta, ma l’EL è sicuramente alla portata. Stasera è… Leggi il resto »

Chiellini: “Risultato giusto, contro un Torino d’impatto”

Lukic: “Orgoglioso di questa squadra. Superga? Una grande emozione per noi”