Ansaldi: “Europa? Può succedere di tutto”

di Francesco Vittonetto - 3 Maggio 2019

Le parole di Cristian Ansaldi dopo il derby Juventus-Torino 1-1 dell’Allianz Stadium: “Abbiamo fatto un partitone. Bremer? Sono contento per lui”

Cristian Ansaldi commenta dalla zona mista dello Stadium l’1-1 nel derby contro la Juventus. Ecco le parole del difensore del Torino: “Noi in questo momento non guardiamo la classifica pensiamo sempre a vincere. Qua è normale che le squadre perdano, noi abbiamo fatto una buona partita e portato a casa un buon pareggio”. Sull’Europa: “Ci sono ancora tre partite, può succedere di tutto, possiamo andare in Champions o perdere tutto. Il nostro obiettivo è sempre stato l’Europa League, poi vediamo quello che succede”. Sulla prestazione del Toro: “Peccato, volevamo vincere ma un pareggio qui non è male. Abbiamo fatto un partitone, siamo stati all’altezza di una squadra come la Juve. Dobbiamo continuare a lavorare con sacrificio, mancano tre partite e dobbiamo fare più punti possibile”.

Ansaldi dopo il derby: “Per Bremer sono contento”

Ansaldi poi prosegue parlando della stagione del Torino: “Abbiamo lasciato tanti punti dietro, ma penso che stiamo facendo bene: è una buona stagione nel complesso”. Infine, un commento sui giovani Lukic e Bremer: “Anche io sono molto contento di loro. Soprattutto per Bremer che si è allenato sempre e ha giocato pochissimo: è arrivato ad alti livelli. Penso che abbia fatto un partitone dopo tanto tempo senza giocare. E’ difficile giocare un derby così: mi dispiace perchè Ronaldo doveva marcarlo lui, è vero, ma come ho detto deve stare tranquillo perchè ha fatto davvero un partitone

più nuovi più vecchi
Notificami
90ss
Utente
90ss

Io sono orgoglioso della squadra comunque finisca.
Ora siamo concreti, sia fisicamente che mentalmente; da ora in poi dovremo migliorare tecnicamente.

maxthevoice
Utente
maxthevoice

Tra partite buttate – vedi bologna in casa – e VAR dimenticati saremmo comodamente in zona Champions. Sembra una bestemmia. ma è la verità. Non siamo ancora pronti sia mentalmente che…materialmente – leggi giocatori di altro spessore mancanti… – per la suddetta, ma l’EL è sicuramente alla portata. Stasera è… Leggi il resto »