Ai microfoni di Dazn, a fine primo tempo, Simone Bastoni ha ammesso di aver toccato il pallone con la mano: era rigore per il Torino

“L’episodio del rigore? Sono andato a contrasto, ho sfiorato la palla con la mano ma per fortuna Orsato ha visto bene”. Così a fine primo tempo, ai microfoni di Dazn, Simone Bastoni ha commentato l’episodio chiave del primo tempo che l’ha visto protagonista, quel del possibile rigore per il Torino non fischiato però da Daniele Orsato, nonostante l’arbitro sia stato richiamato a vedere le immagini al Var. Il tocco con la mano (il braccio era largo) c’è stato, anche se lieve: lo ha ammesso lo stesso Bastoni. L’arbitro però non se ne è accorto.

Simone Bastoni, Spezia
Simone Bastoni, Spezia
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
21 giorni fa

Lasciando perdere come abbiamo giocato, orsato ha trovato un nuovo modo per non darci rigori o gol, oltre al var che quando è a favore fa finta di niente, mentre come contro i ciclisti sul secondo gol, dove non hanno trovato niente per annullarlo sono andati a cercare qualunque appiglio… Leggi il resto »

gpt71
gpt71
22 giorni fa

equità nei giudizi…. un tiro indirizzato in porta deviato con il braccio largo alla maggioranza di squadre viene sempre assegnato…

panchieri gianni
panchieri gianni
22 giorni fa

Una volta non sarebbe stato mai rigore con le nuove regole poteva essere dato,ma noi siamo il TORO,se ti chiamano al var non vuoi mica che ce lo diano,magari con un’altra maglia della città non andavano neanche a vederlo ma lo davano subito.

Linetty: “Sappiamo che potremmo avere più punti. Dobbiamo pensare a cosa fare meglio”

Spezia-Torino 1-0: il tabellino