Benevento-Torino, Serie A 2017-2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Terza giornata di campionato, seconda trasferta per i granata: Benevento-Torino è la gara in programma alle 18. Di fronte le squadre di Baroni e Mihajlovic: i campani sono a caccia del primo punto in serie A, mentre il Toro deve ora dimostrare che il mercato ha dato davvero al tecnico serbo una squadra in grado di lottare per l’Europa League. Grande pubblico atteso al Vigorito, stadio che sarà caldissimo, davvero l’uomo in più per il Benevento nel match del preserale. Dalla parte opposta un Torino che vorrà invertire la tendenza che lo ha caratterizzato la scorsa stagione, quando la media punti lontano dal Grande Torino era praticamente da retrocessione.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE DI BENEVENTO-TORINO

Benevento-Torino 0-1: pagelle tabellino

Marcatore: st 47′ Falque

Ammoniti: pt 32′ Moretti, 46′ Cataldi; st 8′ Rincon, 23′ Memushaj

Recupero: pt 1′; st 4′

BENEVENTO (4-4-2): Belec 6.5; Venuti 6, Lucioni 5.5, Antei 5.5, Letizia 6.5; Ciciretti 7 (st 39′ Del Pinto sv), Cataldi 6, Memushaj 6.5, D’Alessandro 6.5 (st 21′ Lazaar 6.5); Iemmello 6.5 (st 26′ Puscas sv), Coda 5.5. A disp. Brignoli, Djimsiti, Gravillon, Di Chiara, Kanoute, Chibsah, Viola, Parigini, Armenteros. All. Baroni.

TORINO (4-2-3-1): Sirigu 7.5; De Silvestri 6.5, N’Koulou 5.5, Moretti 6, Molinaro 6; Rincon 6, Obi sv (pt 10′ Acquah 5.5) (st 12′ Baselli 6); Falque 7, Ljajic 7, Niang 6 (st 27′ Berenguer 5); Belotti 5. A disp. Milinkovic-Savic, Ichazo, Ansaldi, Lyanco, Bonifazi, Burdisso, Barreca, Edera, Sadiq. All. Mihajlovic 6
Arbitro: sig. Abisso 5.5 di Palermo

Benevento-Torino: diretta live

FINISCE LA PARTITA! VINCE IL TORO!!!!!

50′ Grandissimo intervento di Sirigu in chiusura su Coda!

48′ Grande rete dello spagnolo, dal nulla! Ljajic inventa un assist magico per il compagno! Falque entra in area e batte Belec. Incredibile al Vigorito!

47′ GOOOOOOOL DEL TORO!!!!! FALQUE!!!!!!!!!

46′ Cade Ljajic dal limite dell’area! Abisso decide di non fischiare nulla. Contatto davvero dubbio

RECUPERO di 4′

45′ Fermato Coda per un fuorigioco dubbio. Al momento del lancio sembrava in posizione regolare

43′ Il Toro prova a ripartire in contropiede, Belotti però ferma il gioco perché Antei è a terra. Il Benevento rende il pallone ma rischia quasi di trovare la porta sguarnita con Sirigu fuori dai pali!

42′ Gran tiro di Lazaar! Ottimo Sirigu in respinta. Ma quanti rischi per il Toro!

39′ SOSTITUZIONE nel Benevento: Del Pinto al posto di Ciciretti

38′ Tiro da fuori di Cataldi, molto potente. Bene Sirigu, che blocca

38′ De Silvestri conquista una buona punizione, ma la frenesia del Toro di battere subito porta a un’immediata ripartenza del Benevento

35′ Fermato ancora in fuorigioco Belotti, su assist preciso di LJajic. Male però il 9 granata, che comunque non riesce a stoppare bene un invitante pallone

35′ Attenzione a Puscas: spiovente dalla retroguardia, N’Koulou non difende benissimo e Sirigu rischia di essere preso in controtempo. Poi, si distnde e blocca

33′ Gran tiro di baselli al volo di destro, su spiovente da sinistra! Altro angolo

32′ Il Toro ora prova a farsi vedere in avanti. Altro angolo, conquistato da Molinaro

30′ Buona occasioen per Ljajic: cross da destra di Falque rasoterra per il 10, che tutto solo in area tira, ma si vede respingere il pallone da Lucioni

28′ Altro fallo di Cataldi, su Baselli. Abisso decide di non ammonirlo

27′ SOSTITUZIONE nel Torino: fuori uno stremato Niang, dentro Berenguer

26′ SOSTITUZIONE nel Benevento: entra Puscas per Iemmello

26′ FAllo a centrocampo di Baselli su Memushaj. Intervento necessario dopo una finta sbagliata di Niang che favorisce la ripresa del Benevento. Ottimo Rincon, poi, in difesa

24′ Gran cross di Lazaar da sinistra per Iemmello, che tira al volo di destro. Palla fuori, ma i ritmi beneventani sono davvero notevoli, il Toro ha molta meno intensità

24′ N’Koulou tent ail tiro su cross di Ljajic da punizone Respinge il Benevento. Ma il Toro resta in attacco

23′ AMMONIZIONE per Memushaj: fallo su Baselli e punizione dalla trequarti per il Toro

21′ SOSTITUZIONE per il Benevento: esce D’Alessandro, entra Lazaar

21′ Provvidenziale Rincon in ripiegamento! Male il Toro su corner, e si fa nuovamente recuperare dal Benevento in contropiede. Niang è stanco, fatica a rientrare e Iemmello si invola, senza successo

20′ Che rischio per il Toro! Falque, su corner respinto, si fa rubare il pallone da Ciciretti che si invola. Il lancio per Coda è però impreciso, nonostante la difesa granata fosse sguarnita. Sirigu si salva così

19′ Grandissima azione di Falque, che serve benissimo De Silvestri. Poi cross perfetto per Belotti, Venuti anticipa benissimo. Angolo

17′ Niang cambia posizione: gioca al fianco di Belotti, con Ljajic spostato a sinistra. È una specie di 4-2-4

16′ Buon intervento difensivo di Letizia su Niang, temporaneamente spostatosi a destra. Il Benevento può ripartire, lancio lungo per Iemmello che tenta il cucchiaio dalla trequarti: Sirigu era un po’ fuori dai pali ma blocca

14′ Altro angolo per il Toro, lo coquista Niang

12′ SOSTITUZIONE del Toro: sfortunatissimo Mihajlovic. Esce Acquah, entra Baselli

12′ Qualche problema muscolare anche per Acquah, dopo un ocontrasto con Antei. Ma il ghanese non riesce più a correre

11′ Rischio per il Benevento! Niang sulla sinistra si invola, cross di mancino per Belotti e Lucioni interviene, rischiando l’autogol. Attento Belec

10′ Bruttissimo disimpegno di De Silvestri che prende in controtempo Falque e favorisce l’inserimento di Letizia. La difesa poi respinge, il Benevento resta in avanti

8′ Scivola Rincon su Memushaj, intervenendo in ritardo. AMMONIZIONE del venezuelano, che litiga a distanza con l’avversario albanese

8′ Cross di Niang proprio da corner: testa di Belotti, ma tiro ampiamente fuori

7′ Grandissimo cross di Falque per l’inserimento di Niang! Il francese però non tenta il colpo di testa ma prova a stoppare di petto. Alla fine Lucioni manda in angolo

5′ Rientra ora Moretti in campo, nulla di grave per fortuna. Parità ristabilita

4′ il Toro è in 10 in campo: Moretti deve ancora far capire se è in grado di continuare: ha subito una botta al collo molto dura

3′ Scontro tra Iemmello e Moretti: l’attaccante cade e colpisce la testa del difensore, che era intervenuto bene sull’avversario. Il dott. Tavana è in campo, il difensore si rialza dolorante

3′ Lucioni anticipa di testa Belotti su cross di De Silvestri. Il Toro resta in avanti ma attenzione alle ripartenze dei campani

2′ Ottimo disimpegno di N’Koulou, nonostante il pressing di Coda. Il Toro ora prova a impostare

1′ Ricomincia la partita: batte il Toro. Nessun cambio da parte di Mihajlovic e Baroni

SECONDO TEMPO

SINTESI E COMMENTO DEL PRIMO TEMPO – Il Torino mette in campo i 4 giocatori d’attacco più attesi, il Benevento scende con una mentalità particolarmente combattiva. Pareggio tutto sommato giusto, ma più campani che piemontesi in campo, per ora: ottimo il ritmo della squadra di Baroni, che si rende pericolosa soprattutto con Coda, trovando un super Sirigu pronto a respingerlo. Troppi egoismi per ora frenano l’azione offensiva del Toro, mentre il gioco corale proposto dai giallorossi sta per ora convincendo maggiormente. A Benevento, dopo il diluvio iniziale, la pioggia è poco per volta calata. Ora, il secondo tempo: il Toro dovrà cambiare atteggiamento, se vorrà vincere. Avrà solo due cambi a disposizione: Obi, infortunatosi dopo soli 10′ (guaio muscolare), è infatti stato sostituito da Acquah.

FINISCE il primo tempo!

46′ AMMONIZIONE per Cataldi, fallo a centrocampo su Acquah

RECUPERO di 1′ concesso dalla terna

45′ A terra Niang, botta alla caviglia sinistra per un contrasto con Venuti. Belotti parla con Abisso, il francese comunque si rialza

44′ Grandissimo tiro di Coda e grandissima parata di Sirigu! OTtimi riflessi del portiere, che come un gatto si tuffa a destra e impedisce un gol molto probabile. Male Moretti, che favorisce il tiro dell’ex Salernitana

43′ Ottimo recupero di De Silvestri su un lanciatissimo D’Alessandro. Il Benevento riaprte con efficacia, la ifesa per ora regge

42′ Altra azione del Toro! Gran tiro di Ljajic da fuori! Poteva in verità servire Falque, tutto solo. Belec comunque respinge male, Belotti di nuovo in tap-in in fuorigioco

42′ Falque per Belotti che con una magia si sposta il pallone sul destro. Tiro debole però Para Belec

40′ Che rischio per il Toro! Iemmello riesce in area a scavalcare N’Koulou, arriva sul fondo e crossa per Ciciretti che ha la porta spalancata. Lo anticipa Molinaro. Ma i campani non sono proprio da sottovalutare!

39′ Gran tiro di Ljajic da fuori! Belec para ma non blocca, si avventa Belotti che era però in fuorigioco. Si riparte dal portiere

38′ Falque cerca Niang con uno spiovente interessante. Il francese tenta il tiro a sua volta col mancino, ma colpisce malissimo. Para Belec

38′ Azione insistita ma confusa del Benevento in attacco. Il Toro deve stare attento, soprattutto alla verve di Ciciretti

36′ Troppi personalismi in avanti da parte del Toro, sia con Niang, sia con Ljajic. Si fatica a trovare il gioco corale

35′ Il Toro fatica a trovare i suoi attaccanti, meglio il Benevento in questi prima mezz’ora

33′ Ottima punizione di Ciciretti da desta, pesca Lucioni di testa, tutto solo. Palla alta, ma che rischio per il Toro!

32′ AMMONIZIONE per Moretti, che colpisce con la mano un pallone. Si lamenta molto il difensore, sostiene di essere stato spinto

31′ Tiro da fuori di Falque, su suggerimento di Belotti. Tiro a giro da posizione interessantissima, schizza molto alto alle spalle di Belec

31′ Abisso ferma Rincon in attacco per un presunto fallo su Ciciretti. Il centrocampista aveva in realtà toccato il pallone

30′ La differenza in campo si vede dal ritmo: il Benevento gioca ad altissima intensità. Il Toro prova a tenere la palla con tranquillità, affidandosi alla classe dei suoi attaccanti. Sinistro di Niang, dopo azione manovrata con cross di De Silvestri. Angolo

28′ Cade Antei in contatto su De Silvestri, assolutamente innocuo. Accenno di proteste del campano: voleva il rigore. Abisso giustamente decide di dare fallo dal fondo

27′ Fatica Molinaro a fermare Ciciretti. Altro fallo del terzino sul 10, punizione dalla trequarti, sulla destra

26′ Ottima punizione conquistata da Ljajic sulla trequarti. Proprio il 10 batte, cross per De Silvestri che commette fallo in attacco. Si riparte dal portiere

24′ Cross di Cataldi dal centro deviato, diventa un tiro pericoloso per Sirigu che para. Ritmi altissimi dei giallorossi

24′ Non si intendono Sirigu e Moretti, il portiere la passa al centrale che non riesce a stopparla. Rimessa laterale in attacco per il Benevento

23′ Si ferma anceh Ciciretti, ma il numero 10 sembra essere in grado di continuare

22′ Prova direttamente a tirare Ciciretti! Bravissimo Sirigu a respingere il tiro a sorpresa, angolo

21′ Scontro di gioco tra Molinaro e Venuti: Abisso fischia fallo, l’intervento del terzino è duro ma non cattivo, perché cerca il pallone e frena la corsa. Resta comunuqe l’angolo ravvicinato per il Benevento, da destra

20′ Il Toro, a differena del Benevento, utilizza molta meno foga. Ma adesso è stabilmente in avanti. Molinaro ha la palla, ma non riesce nel dribbling. Rimessa dal fondo. Intanto, il nubifragio a Benevento è finito

17′ Altro angolo per il Toro: schema per Ljajic che tira da fori, ma nulla di fatto. Riparte subito il Benevento, ma proprio Ljajic recupera fino alla sua bandierina difensiva per strappare il pallone a Coda!

15′ Angolo per il Toro, da destra. Batte Niang. Bel cross che non viene però raccolto. Riparte il Benevento con Venuti, Rincon lo insegue e lo ferma fallosamente con un braccio. Punzione a centrocampo

12′ Tiro da fuori di Ciciretti. Palla alta, nessun pericolo per Sirigu

10′ Sconsolato Obi, si avvicina al bordo del campo per uscire. SOSTITUZIONE per il nigeriano: al suo posto entra Acquah

9′ Prima azione offensiva del Toro: cross di De Silvestri da destra, testa di Belotti deviata, poi tiro di Ljajic respinto. Il Benevento prova a ripartire in contropiede. Obi si ferma per uno stiramento!

6′ Buon intervento difensivo di Niang su Memushaj, che da fuori, su suggerimento di un attivissimo Coda, tenta la botta. Devia il francese, para Sirigu

4′ Non riesce lo scambio tra Niang e Molinaro sulla sinistra. La palla esce sul fondo

4′ Ritmi altissimi del Benevento in avvio di gara. Iemmello in area, su suggerimento di Coda: si oppone Moretti

2′ Buona l’uscita di Sirigu su Coda. L’attaccante era in fuorigioco

1′ Comincia subito fortissimo il Benevneto con D’Alessandro da sinistra. La pioggia annulla sicuramente la differenza tecnica in campo

1′ Cominciata la partita! L’arbitro Abisso dà il fischio d’inizio. Si gioca, batte il Benevento!

L’arbitro Abisso sta ancora valutando se far disputare la partita. La pioggia scende copiosa. “Non possiamo cominciare così”, dice l’arbitro

Le squadre stanno entrando in campo. A Benevento diluvia, il tempo sarà un fattore importante per l’andamento della gara. A breve il calcio d’inizio

Benevento-Torino: probabili formazioni e prepartita

Dopo la sosta per le gare delle nazionali, il Toro torna in campo per confermarsi dopo la vittoria sul Sassuolo al Grande Torino. La novità rispetto a quella partita sarà quasi certamente la presenza di Niang dal primo minuti: l’ex Milan potrebbe essere la chiave di Benevento-Torino andando a formare un attacco esplosivo con Falque, Ljajic e Belotti. A circa un’ora e mezza dal fischio d’inizio le squadre non sono ancora arrivate al Vigorito, dove Abisso fischierà alle 18. Lo stadio è ancora vuoto, in attesa del pienone che accompagnerà la sfida tra giallorossi e granata.

I tifosi granata sono attesi numerosi al Vigorito, che sarà teatro della sfida tra Benevento e Torino, valida per la terza di campionato. I primi supporters del Torino sono già arrivati e presenti sugli spalti:

https://www.instagram.com/p/BY3Tpb8F2e7/?taken-by=toro.it

Nel frattempo le squadre di Benevento e Torino sono arrivate allo stadio. Consueto sopralluogo per i giocatori granata, a pochi minuti dal riscaldamento che precederà il fischio d’inizio del match.

Comunicate le formazioni ufficiali: come previsto ci sarà anche Niang nel tridente che il Toro schiererà alle spalle di Andrea Belotti. Esordio per il francese con la maglia del Torino. Le squadre sono in campo per il riscaldamento, aumenta il numero di tifosi sugli spalti, compreso quello dei tifosi granata. Anche l’arbitro si scalda insieme ai suoi assistenti.

Circa 500 i tifosi granata sugli spalti: manca circa un quarto d’ora all’inizio della sfida tra la squadra di Baroni e quella di Mihajlovic. Le squadre sono rientrate negli spogliatoi: fra pochi minuti inizia Benevento-Torino.

Benevento-Torino, formazioni ufficiali

BENEVENTO (4-4-2): Belec; Venuti, Lucioni, Antei, Letizia; Ciciretti, Cataldi, Memushaj, D’Alessandro; Iemmello, Coda. A disp. Brignoli, Piscitelli, Djimsiti, Gravillon, Di Chiara, Del Pinto, Kanoute, Chibsah, Viola, Lazaar, Puscas, Parigini, Armenteros. All. Baroni.

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Molinaro; Rincon, Obi; Falque, Ljajic, Niang; Belotti. A disp. Milinkovic-Savic, Ichazo, Ansaldi, Lyanco, Bonifazi, Burdisso, Barreca, Acquah, Baselli, Berenguer, Edera, Sadiq. All. Mihajlovic

 

Benevento-Torino, così Mihajlovic ha presentato la sfida

“Questa è la prima volta che una squadra che viene costruita con l’obiettivo che mi viene dato. Con il Milan mi chiedevano la Champions, con la Fiorentina l’Europa League, con la Sampdoria senza averne siamo arrivati in Europa, col Catania la squadra aveva un piede in B e si è salvata a sette-otto giornate. Stavolta se non si arriva in Europa la colpa sarà mia“. Sulle avversarie per l’Europa: “Siamo più avanti di Fiorentina e Atalanta, alla pari con la Lazio, poi ce ne sono altre più forti. Questo non vuol dire che durante il campionato non si possa superarle, è importante questo ciclo fino alla sosta di ottobre. Se lì saremo nel gruppo di testa allora diventerà bello”. 

Benevento-Torino, l’arbitro del match

Benevento-Torino sarà diretta da Abisso della sezione di Palermo. Il Toro e Abisso si incontrano per la terza volta: l’arbitro ritroverà i granata a quasi un anno e mezzo dall’ultima volta. Era il 16 aprile del 2016, con Ventura ancora sulla panchina del Toro, quando la squadra espugnò il Dall’Ara di Bologna con un calcio di rigore in pieno recupero trasformato da Andrea Belotti. La prima sfida arbitrata da Abisso è però quella tra i granata e il Chievo della stagione 2014/2015, terminato 0-0. Al momento il bilancio è quindi di una vittoria e di un pareggio.

Benevento-Torino Streaming: dove vederla

Benevento-Torino sarà trasmessa a partire dalle ore 18.00 in diretta satellitare su Sky Calcio 2, canale 251 e in streaming su SkyGo. La diretta web su Toro.it.


329 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
dm
dm
4 anni fa

Paradossalmente sono quasi più contento così che se avessimo vinto 4-0 strameritando.
Significa che siamo cinici, che possiamo permetterci di subire 10 tiri in porta e vincere 1-0. Le grandi squadre funzionano così.
Col tempo possiamo solo migliorare.
Speriamo solo per Obi e Aquah…

tattolo2001
tattolo2001
4 anni fa

C’era da prevedere che il Benevento mettesse in campo tutto l’agonismo possibile, però i campani mena vano di brutto. Cataldi è stato graziato due volte. Anch’io sono deluso del gioco, però quando abbiamo segnato ho fatto un grido che da Roma mi hanno sentito fino a Benevento.

Simone (Toroxever) 68
Simone (Toroxever) 68
4 anni fa

Mi godo alla grandissima questi 3 punti.
Ma avere 40 Mln in cassa e Rincon, Valdi e Baselli unici centrocampisti per aver dato per affidabili Gustaffson e Obi ( con Valdi 5° e lo svedese non da serie A )sinceramente mi fa girare un po’ i coglioni…..

Benevento-Torino: la moviola in diretta live

Benevento-Torino 0-1, Baroni: “Non perdiamo l’entusiasmo, la prestazione c’è”