Cagliari, rientra Srna. Barella dietro Pavoletti e Joao Pedro

di Giulia Abbate - 14 Aprile 2019

La probabile formazione del Cagliari contro il Torino / Confermata la difesa a 4, Maran dovrà fare a meno di Ceppitelli e Cacciatore

Obiettivo salvezza: per il Cagliari di Maran fare punti contro il Torino nella sfida dell’ora di pranzo sarebbe il miglior modo per chiudere definitivamente, o quasi, il discorso permanenza in Serie A. Un obiettivo che, come anticipato proprio da Maran nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro i granata, non è ancora stato raggiunto ma che, classifica alla mano, non è per nulla distante. Per la sfida contro il Toro, il tecnico dei cagliaritani dovrà però fare a meno di alcune delle sue pedine più importanti: Cacciatore, infatti, è stato bloccato da un risentimento muscolare, Castro è ancora out dopo l’operazione al ginocchio mentre Ceppitelli è alle prese con una squalifica. Maran dovrà quindi rivedere alcune scelte ma confermerà la difesa a 4 nel suo ormai tradizionale 4-3-1-2.

Cagliari, rientra Srna. Davanti spazio a Pavoletti e Joao Pedro

Nella difesa a 4 del Cagliari, confermata da Maran, davanti a Cragno la coppia di centrali sarà formata da Pisacane e Romagna mentre sugli esterni saranno Srna, al rientro dopo la squalifica contro la Spal, e Pellegrini a partire favoriti. In cabina di regia Maran sembra indirizzato verso la conferma di Cigarini con Faragò e Ionita a completare la mediana a 3. Davanti invece, spazio ancora alla coppia PavolettiJoao Pedro con Barella ad agire sulla trequarti.

Probabile formazione Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Romagna, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella; Pavoletti, Joao Pedro; A disp. Rafael, Aresti, Padoin, Lykogiannis, Klavan, Deiola, Bradaric, Birsa, Cerri, Despodov, Thereau. All. Maran.

Indisponibili: Deiola, Castro, Cacciatore
Squalificati: Ceppitelli