Al termine di Torino-Monza, Cairo ha commentato il successo ottenuto dalla squadra granata: “Quello di Sanabria non era un rigore semplice”

Urbano Cairo è soddisfatto al termine di Torino-Monza e non ha nascosto la sua contentezza per la vittoria che rilancia i sogni europei della squadra granata: “Una buona vittoria, importante, pesante. Ci voleva. Il loro portiere ha fatto due o tre parate importanti, su Buongiorno, Zapata, Okereke, anche su Sanabria nel finale. Tonny ha avuto un problemino al tendine che sta gestendo ma quando lo chiami è sempre pronto. Poi tirare quel rigore non è banale. Era un rigore importante, decisivo, era appena entrato ma l’ha tirato benissimo”.

Cairo: “Di questo Toro mi piace la compattezza”

Poi sulla squadra: “Cosa mi piace di questo Torino? La compattezza, sente l’obiettivo. A volte forse non devi sentirlo troppo l’obiettivo perché poi ti viene il braccino. Però ho visto tutti che si aiutavano Zapata che faceva le rincorse in chiave difensiva, Vlasic e Sanabria molto generosi. Il quindicesimo clean sheet dimostra una grande compattezza, grande solidità. Poi vedo una squadra anche si aiuta, c’è un bel clima, un bello spirito. L’attacco sta crescendo”.

Cairo: “Andiamo avanti step by step”

Cairo ha parlato anche dell’obiettivo europeo: “Noi dobbiamo andare avanti partita dopo partita con questa voglia di vincere, poi vediamo alla fine. L’obiettivo è chiaro in mente a tutti, dobbiamo continuare così. Non bisogna però pensare sempre all’obiettivo, bisogna pensare step by step, guardare lo step successivo, anche quando mi sono posto obiettivi importanti nella mia vita lavorativa ho fatto così. La classifica? Fa sicuramente piacere vedere anche se c’è qualche squadra che ha qualche partita in meno, anche se sono partite impegnative. Però direi bene, sono contento. Oggi era un crocevia e l’abbiamo superato. Abbiamo tutte partite non banali da qui alla fine, dobbiamo mantenere questo spirito. Adesso bisogna pensare all’Empoli, andare lì e fare una grande partita. Poi abbiamo una settimana per pensare al derby”.

Urbano Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-03-2024


20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Wallace
12 giorni fa

Libera nos da questo parxxulo… Un esterno sinistro, un attaccante vero, un fantasista… ci voleva tanto? Ma no, Demba Seck, Lazaro, Pellagra… Karamoh… E una valanga di punti persi con le squadre arroccate. Andrà già bene se vinciamo il derby, ma figurarsi se non regalerà anche stavolta 3 punti ai… Leggi il resto »

Scimmionelli
13 giorni fa

Attenzione attenzione, trappola acchiappazerotreini in azione (c’e’ la foto e c’e’ anche bileblu con il Bava alla bocca)

bogaboga77
12 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Ufficio caz.zate presente anche a Pasqua

davidone5
13 giorni fa

TDC pensa a confermare Juric, a prendere un bravo ds ed a completare la squadra, poi stai zitto che sei un gobbo.

Monza, Galliani: “Sono perplesso, ci sono le immagini. Quello di Lovato per me è rigore”

Bellanova: “Classifica importantissima, ogni partita sarà una finale”