Probabile formazione Chievo Verona / L’ex granata Meggiorini torna al “Grande Torino” per affrontare il Toro. Birsa sulla trequarti

Si aspetta una grande partita anche Rolando Maran. D’altra parte, come ogni anno, il suo Chievo ha dimostrato di poter fare male a chiunque, e il tecnico gialloblu vuole continuare nel suo buon cammino in campionato. Questo pomeriggio ci sarà però un Torino piuttosto agguerrito, galvanizzato dagli ultimi due risultati. Ma l’anima del Chievo non verrà stravolta, e si proseguirà anzi su quel 4-3-1-2 che sta dando buonissime garanzie all’allenatore clivense. Pochi, d’altra parte, sono i dubbi che accompagnano il Chievo alla sfida contro il Toro. Uno, in particolare: riguarda l’attacco e l’impiego o meno di Riccardo Meggiorini, non al 100%.

L’ex granata sembra tuttavia destinato a partire dal primo minuto nello scacchiere tattico che ha in mente Maran, e avrà il compito di aggredire la retroguardia granata con il suo lavoro e dinamismo continui. Davanti a Sorrentino, senza Gamberini e Dainelli, le scelte in difesa sono pressoché obbligate. Spazio a Cesar e Tomovic al centro, con Cacciatore e Gobbi sulle fasce. A centrocampo, invece, l’abbondanza fa da padrona, ma le idee sono già molto chiare. Ci sarà Castro, che piace molto a Mihajlovic sul centro destra, mentre Hetemaj giocherà dall’altra parte. Al centro, spazio al solito Radovanovic, perno indispensabile della manovra veronese, che vedrà in Birsa il playmaker alto, alle spalle dei due attaccanti. Quali? Pellissier è destinato a partire, come di consueto, dalla panchina. Così anche Pucciarelli. Spazio quindi al duo Inglese e, appunto, Meggiorini: il primo dovrà essere rifornito dal secondo. Da loro Maran si aspetta il vero cambio di passo per la partita.

Probabile formazione Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Tomovic, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. A disp. Seculin, Confente, Bani, Depaoli, Jaroszynski, Gaudino, Rigoni, Garritano, Bastien, Stepinski, Pucciarelli, Pellissier. All. Maran

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Gamberini, Dainelli


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
McKenzie
McKenzie
3 anni fa

Non so se mi spiego, Meggiorini e Inglese. E il nostro Miha si lamenta di quelli che ha e che non può cambiare modulo…

Lovi
Alberto (Lovi)
3 anni fa

da quando Meggiorini ha lasciato il Toro non soffre più di alopecia androgenetica… anzi, vedo un rinfoltimento

Convocati Torino-Chievo: escluso Sadiq

Torino, Valdifiori spera in una maglia: ballottaggio con Obi