Il Toro butta via due punti: ma il pari muove la classifica - Toro.it

Il Toro butta via due punti: ma il pari muove la classifica

di Giulia Abbate - 23 Ottobre 2020

Nella ripresa Belotti e Lukic sfiorano la vittoria: ennesima rimonta del Sassuolo che beffa i granata. Al Mapei Stadium finisce 3-3

Un punto, questo è quello che il Torino porta a casa dal Mapei Stadium. Il piglio dei granata è decisamente diverso da quello visto nelle passate settimane ma non basta. A portare avanti i granata nel primo tempo è Linetty poi nella ripresa è pioggia di gol. Prima Djuric agguanta il pareggio, poi l’uno-due di Belotti e Lukic rimettono la sfida in discesa per il Toro ma è un profumo di vittoria che la squadra di Giampaolo pregusta per appena due minuti. Quelli che bastano a Chiriches e Caputo per rimontare e riportare tutto in parità. La notizia è che il Toro non perde la quarta sfida consecutiva ma quei due punti lasciati a Reggio Emilia bruciano come e forse più di una sconfitta.

Secondo tempo: illusione Belotti-Lukic

Al rientro dagli spogliatoi a dare la scossa sono i neroverdi che cercano immediatamente di alzare i baricentro e portarsi in avanti per trovare la rete del pareggio. E dopo appena 6 minuti i brividi arrivano gelidi in area granata: Raspadori trova la conclusione da calcio di punizione, Chiriches la devia ma Sirigu esce a vuoto e solo la schiena di Vojvoda evita la rete spedendo in calcio d’angolo. Pochi minuti più tardi è Belotti a sfiorare la rete del raddoppio. Da calcio d’angolo Verdi scodella in area, il Gallo impatta di testa ma trova un prontissimo Consigli che ci mette una pezza. E’ il preludio a quello che sarebbe capitato da lì a poco. Due giri di lancette più tardi è di nuovo il Gallo a mettere una palla perfetta per Verdi che ancora una volta non riesce a superare il portiere neroverde. Palla in corner e il copione si ripete: colpo di testa di Belotti, miracolo di Consigli. Sassuolo e Torino si scambiano le occasioni da gol con Lukic che liscia clamorosamente un pallone d’oro e Boga, subentrato proprio nel corso della ripresa, che non trova il pareggio nonostante l’ennesima uscita a vuoto di Sirigu.

Ma l’1-1 è nell’aria e al 26’ a segnarlo ci pensa Djuricic: deviazione di Lyanco, colpo di tacco del numero 10 neroverde e parità ristabilita. Sei minuti più tardi Belotti resiste alla trattenuta di Chiriches, rientra e di sinistro riporta in avanti i granata che immediatamente dopo trovano poi il gol del 3-1 con Lukic. Finita? Neanche per idea: il Sassuolo, dopo quella della scorsa settimana, mette a segno l’ennesima rimonta. In due minuti prima Chiriches e poi Caputo riportano nuovamente tutto in perfetto equilibrio spegnendo le illusioni di vittoria del Torino. I granata muovono la classifica ma si devono accontentare di un solo punticino, sperando che sia quello in grado di dare la definitiva scossa alla truppa di Giampaolo.

Sassuolo, primo gol granata per Linetty

Per Sassuolo-Torino Giampaolo cambia ancora. In difesa confermato Lyanco, rientra Bremer mentre Nkoulou si accomoda in panchina. In attacco, invece, ancora Lukic dietro le due punte che al Mapei Stadium sono Belotti e Verdi. Ed è proprio Verdi ad accendere il match dopo appena 10 minuti di gioco: bella palla di Lukic, l’attaccante aggancia ma poi a tu per tu con Consigli non riesce a sfruttare un’incredibile occasione. Sette minuti più tardi è Meité ad impegnare Consigli calciando dritto in porta il pallone arrivato da Belotti. Altro brivido del Sassuolo che può ringraziare la reattività del proprio ultimo uomo.

E anche Sirigu non è da meno. Dopo la papera nella sfida contro il Cagliari, torna a vestire i panni dell’uomo dei miracoli e con uno scatto felino chiude lo specchio della porta a Berardi strozzandogli in gola l’urlo di gioia per la possibile rete del vantaggio. Poco dopo la mezz’ora di gioco, invece, è il Torino a trovare la rete che sblocca il risultato. E a portare avanti la truppa di Giampaolo ci pensa Linetty: cross di Vojvoda per il Verdi che non aggancia, da dietro sbuca il neoacquisto granata che di prima batte Consigli. E sarà proprio il Toro a terminare in vantaggio il primo tempo dopo aver rischiato in un paio di occasioni di farsi raggiungere. Buoni i segnali di reazione del Torino che vuole e deve strappare i 3 punti.

Karol Linetty of Torino FC celebrates adfter scoring a goal during the Serie A football match between US Sassuolo and Torino FC.

9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
30 giorni fa

Muove la classifica …ma sempre ultimi !

Gigi Meroni
Gigi Meroni
30 giorni fa

Il pari muove la classifica?? 😂😂😂
Fate pena tutti quanti, anche i pseudo giornalisti di Toro.it

Gigi Meroni
Gigi Meroni
30 giorni fa

Non mi riconosco in questa squadra, ne nell’allenatore e peggio ancora nel presidente. Delusione totale. Cairo dimettiti.