I convocati di Cagliari-Torino: tornano Verdi e Nainggolan, out Zaza - Toro.it

I convocati di Cagliari-Torino: tornano Verdi e Nainggolan, out Zaza

di Veronica Guariso - 27 Giugno 2020

I convocati per Cagliari-Torino, 28^ giornata di Serie A 2019/2020: ecco le scelte e le assenze per i granata di Longo ed i rossoblu di Zenga

Tutto pronto o quasi alla Sardegna Arena, che sabato alle ore 19.30 ospiterà la sfida tra il Cagliari di Walter Zenga ed il Torino di Moreno Longo, valida per la 28^ giornata di campioanto. Entrambi i club non vantano una stagione brillante fin qui. I rossoblu, reduci dalla vittoria contro la Spal, hanno avuto un inizio di stagione promettente, con un drastico cambio di rotta dopo la sconfitta con la Lazio. Con i loro 35 punti e la 10^ posizione restano comunque davanti al Toro, che ha rosicchiato qualche posizione con il pareggio contro il Parma e la vittoria contro l’Udinese, dopo 7 partite a secco. Entrambi proveranno perciò a vincere. Di seguito ecco le scelte dei due allenatori per quanto riguarda i convocati.

Convocati Cagliari-Torino: le scelte di Longo

Moreno Longo lascia a casa solamente Baselli, che ha iniziato le terapie post-operatorie dopo l’infortunio al crociato. Tra i granata assente anche Zaza per un problema muscolare alla coscia sinistra che verrà valutato nei prossimi giorni, mentre rientra Simone Verdi. Ecco i 23 calciatori granata convocati per la partita contro l’Udinese:

Portieri: Rosati, Sirigu, Ujkani
Difensori: Aina, Ansaldi, Bremer, De Silvestri, Djidji, Ghazoini, Izzo, Lyanco, Nkoulou, Singo
Centrocampisti: Adopo, Berenguer, Greco, Lukic, Meite, Rincon
Attaccanti: Belotti, Edera, Millico, Verdi

Convocati Cagliari-Torino: i giocatori chiamati da Zenga

Tra i convocati di Zenga spicca Nainggolan, che giovedì era tornato seppur in parte ad allenarsi in gruppo. Non c’è l’ex Birsa, in permesso per gravi motivi personali, né Klavan per un affaticamento muscolare. Ecco l’elenco completo.

Portieri: Rafael, Cragno, Olsen.
Difensori: Cacciatore, Lykogiannis, Pellegrini, Carboni, Boccia, Ceppitelli, Walukiewicz
Centrocampisti: Mattiello, Nainggolan, Rog, Nandez, Ionita, Cigarini, Lombardi, Ladinetti
Attaccanti: Paloschi, Joao Pedro, Ragatzu, Gagliano, Simeone.

4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tony polster
tony polster
1 mese fa

mi spiace per zaza.contento per verdi.

radice10
radice10
1 mese fa

Sarò malizioso, trattasi di una puerile scusa per evitare di far vedere a Giulini le qualità del nostro Zaza considerato che può rientrare in uno scambio con Joao Pedro. Ironia a parte

T
T
1 mese fa

Non si fa tempo a salutare una buona notizia (Zaza out) che subito arriva una tegola (rientra Verdi)

rotor
rotor
1 mese fa
Reply to  T

Restiamo sempre in dieci comunque.