Juventus-Torino: out Falque e Dybala per il derby della Mole

Convocati Juventus-Torino: out Falque e Dybala per il derby

di Giulia Abbate - 2 Maggio 2019

Le scelte di Massimiliano Allegri e Walter Mazzarri in vista di Juventus-Torino, anticipo della 35^ giornata di Serie A

Non è e non sarà una sfida come le altre, Juventus-Torino, e non solo perchè si tratta del derby della Mole. La partita, quella con la P maiuscola, quella che i tifosi attendono per una stagione intera, infatti, questa volta varrà doppio: strappare punti all’Allianz Arena sarebbe infatti la ciliegina sulla torta di un percorso che ha portato i granata lì, vicinissimi alla zona Champions e soprattutto ancora in piena corsa per l’Europa, qualunque essa sia. Vincere il derby sarebbe il modo perfetto per celebrare il ricordo dei 70 anni dalla tragedia di Superga ma sarebbe anche il più regalo che i granata potrebbero fare a se stessi e ai propri tifosi. Ecco dunque quali sono i convocati di Massimiliano Allegri e Walter Mazzarri in vista di Juventus-Torino, sfida valida per il 35° turno di Serie A.

Convocati Juventus-Torino: le scelte di Allegri

Massimiliano Allegri ha diramato la lista dei convocati in vista del derby contro il Torino in programma domani sera (20:30) all’Allianz Stadium. A Dybala e Bentancur, ancora out, si aggiunge anche Daniele Rugani che non potrà prendere parte alla sfida contro i granata. Di seguito i convocati di Allegri

Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Del Favero
Difensori: De Sciglio, Chiellini, Caceres, Barzagli, Bonucci, Cancelo, Spinazzola
Centrocampisti: Pjanic, Matuidi, Emre Can, Nicolussi Caviglia
Attaccanti: Ronaldo, Cuadrado, Kean, Bernardeschi, Pereira.

Convocati Juventus-Torino: le scelte di Mazzarri

Walter Mazzarri ha diramato i nomi dei 19 calciatori convocati per la partita di domani contro la Juventus (calcio d’inizio ore 20.30). Oltre allo squalificato Moretti e all’indisponibile Djidji, non convocato Falque per il riacutizzarsi del dolore al ginocchio sinistro.

Portieri: Ihazo, Rosati, Sirigu
Difensori: Aina, Ansaldi, Bremer, De Silvestri, Izzo, Nkoulou, Singo
Centrocampisti: Baselli, Berenguer, Lukic, Meité, Rincon
Attaccanti: Belotti, Damascan, Millico, Zaza

più nuovi più vecchi
Notificami
Cup
Utente
Cup

Mi spiace per Falque che anche se non dall’inizio avrebbe potuto essere un’ottima soluzione alternativa per sbloccare certe situazioni o (speriamo di no…) dover recuperare. Tuttavia saluto il ritorno di Zaza, ma spero vivamente che non si debba ricorrere a lui…

Andreas
Utente
Andreas

Piuttosto di Zazza metterei Millico. Potrebbe essere una sorpresa