I convocati di Nicola e Gattuso per Torino-Napoli, posticipo della 33^ giornata di Serie A 2020/2021: ecco chi resta fuori nelle due squadre

Si sfideranno alle 18.30 di lunedì 26 aprile, Torino e Napoli. Le due squadre sono entrambe in un ottimo momento di forma. I granata arrivano dal pari di Bologna nel turno infrasettimanale, che è arrivato dopo il 3-1 rifilato alla Roma. I partenopei dal roboante 5-2 sulla Lazio, che ha fatto seguito al pari contro l’Inter capolista. Sarà una partita tutta da seguire, dunque. Ecco i convocati delle due squadre: le scelte di Nicola e Gattuso.

Torino-Napoli, i convocati di Nicola

Sono 24 i calciatori del Torino convocati da Davide Nicola per la partita contro il Napoli. Tra questi c’è anche Salvatore Sirigu. Ecco l’elenco completo:

Portieri: Milinkovic-Savic, Sirigu, Ujkani
Difensori: Ansaldi, Bremer, Buongiorno, Izzo, Lyanco, Murru, Nkoulou, Rodriguez, Singo, Vojvoda
Centrocampisti: Baselli, Gojak, Linetty, Lukic, Mandragora, Rincon
Attaccanti: Belotti, Bonazzoli, Sanabria, Verdi, Zaza

Torino-Napoli, i convocati di Gattuso

Gattuso deve rinunciare allo squalificato Manolas e agli infortunati Ospina e Manolas. Di seguito l’elenco completo dei convocati del Napoli.

Portieri: Meret, Contini, Idasiak
Difensori: Hysaj, Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui, Costanzo
Centrocampisti: Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Bakayoko
Attaccanti: Lozano, Mertens, Osimhen, Petagna, Politano, Insigne, Cioffi

Kostas Manolas, Napoli
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-04-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
12 giorni fa

Mi ripeto, firmerei per un pareggio anche ottenuto con denti e catenaccio. Nicola ci ha ridato un po’ di carisma e smalto nelle prestazioni viste fin qui, tanta roba se consideriamo il livello della squadra : scadente. Ma servono i punti, di riffa o di raffa. Altrimenti è serie B,… Leggi il resto »

maximedv
maximedv
12 giorni fa

Bella rosa. Senza infortuni e con un allenatore migliore se la sarebbero giocata con l’Inter. Sarà dura. Speriamo in un continuum delle ultime prestazioni e degli ultimi risultati. Certo che una vittoria vorrebbe dire quasi salvezza…

La probabile formazione del Napoli: Osimhen in vantaggio su Mertens

Le ultime dal “Grande Torino”: torna Sirigu, davanti Belotti e Sanabria