Daniele Baselli commenta il pareggio per 2-2 in Napoli-Torino: “Orgoglioso per la fascia di capitano. Non vogliamo concedere nulla a nessuno da qui alla fine del campionato”

Daniele Baselli è tornato a segnare, e come De Silvestri ha esultato molto per la rete che ha permesso di raggiungere il 2-2 in Napoli-Torino. “Abbiamo sofferto nei primi minuti” dice Baselli nel postpartita, “anche perché il Napoli è bravo. Abbiamo regalato un gol, ma nella ripresa siamo riusciti a venire fuori con piglio e personalità, mettendoli in difficoltà. Sono molto contento per il gol e per la fascia di capitano, soprattutto quando la indossi per questa squadra. Qui io voglio fare il meglio” dice il centrocampista.

Napoli-Torino 2-2, Baselli: “Nel secondo tempo abbiamo preso le misure. Non vogliamo regalare niente a nessuno”

Il capitano del Torino, Daniele Baselli, ha segnato come Lorenzo De Silvestri (leggi anche: le parole del terzino). “Io dovevo stare su Hisaj e Allan, coprire le loro inizative: nel primo tempo abbiamo faticato” continua l’ex Atalanta, “poi abbiamo preso le misure. Siamo consapevoli che avremmo potuto fare qualcosa di più, ma on possiamo guardarci indietro“. Infine, qualche parola sul prosieguo del campionato: “Da qui alla fine non vogliamo regalare niente a nessuno“.


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
10genà
10genà
3 anni fa

la fascia ormai l’hanno usata cani e porci e il suo carisma si perde “come lacrime nella pioggia”

sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
3 anni fa

Povero Ferrini.

granatina
granatina
3 anni fa

“Non vogliamo concedere nulla a nessuno da qui alla fine del campionato”. Mi sembra giusto, adesso che non serve più a nulla. Ma stai almeno zitto, che fai più bella figura

De Silvestri, gioia e rammarico: “Prova d’orgoglio, ma con qualche punto in più…”

Le pagelle di Napoli-Torino: Ljajic assist-man, che errore Burdisso!