De Silvestri: “Abbiamo avuto troppa foga di vincere”

di Giulia Abbate - 19 Maggio 2019

Il terzino Lorenzo De Silvestri dopo Empoli-Torino / Le parole del granata in conferenza stampa dopo il Ko del Toro contro i toscani

Dopo il pesantissimo Ko del Torino in casa dell’Empoli è Lorenzo De Silvestri a commentare la prestazione di granata: “E’ dura spiegare perchè c’è molta amarezza. L’analisi lucida è difficile perchè sono stanco e molto giù di morale. Abbiamo iniziato così così e preso gol, poi la parte centrale e finale della prima frazione potevamo pareggiare. L’abbiamo fatto, poi abbiamo cambiato modo di stare in campo, abbiamo voluto vincere subito e lì è mancata un po’ di esperienza. Dovevamo rifiatare un po’. Poi abbiamo preso il 2-1 e siamo crollati mentalmente. Ciò non toglie che abbiamo fatto una grande annata e che abbiamo voglia di chiudere al migliore dei modi nel nostro campo per aumentare ancora il record di punti”.

De Silvestri: “Bellissimo l’applauso dei nostri tifosi. Ci dispiace per loro”

I tifosi? Bello stare con loro, erano davvero tanti. Bellissimo l’applauso finale. Ci dispiace per loro, per lo staff, per tutti ma bisogna avere la cultura di accettare anche la sconfitta. Ora abbiamo un ultima partita da affrontare e dobbiamo recuperare le energie mentali. Si è creato un bel binomio tra squadra, staff, società e i nostri tifosi e bisogna portarlo avanti perchè fa bene a tutti. Mi sento orgoglioso di aver fatto parte e far parte di questo grande gruppo. E’ un bell’ambiente quello granata: lo staff è preparato, la società è presente e pian piano è cresciuto il nostro rapporto con i tifosi. Peccato non avergli regalato la vittoria, ci dispiace davvero tanto. Ci tengo a fare una bella settimana per affrontare la Lazio perchè abbiamo fatto 60 punti ma possiamo farne 63 e quindi un altro record”.

De Silvestri: “Dobbiamo accettare la sconfitta”

Infine, De Silvestri torna ancora sulla partita: “Rimpianti? Pochi. Abbiamo davvero dato tutto. Con 60 punti negli ultimi anni saremmo andati in Europa sicuri. La cosa che mi rammarico più di tutti è che dopo l’1-1 non siamo riusciti ad avere l’esperienza di dire aspettiamo un attimo, ci mancano tanti minuti. Abbiamo voluto vincerla subito Dovevamo essere un po’ più lucidi perchè potevamo vincerla con calma e con il gioco. Invece abbiamo avuto troppa foga. I 4 gol sono un po’ eccessivi. Questo è un gruppo unito, di sani valori, che è migliorato molto. Il futuro? Sono valutazioni che farà la società: io dico solo che è un gruppo di sani valori se no non si fanno questi punti. E’ un gruppo che ha seguito il mister e ha cercato di migliorare sempre.

La Coppa Italia? Un po’ ha influito perchè ci ha tolto un posto però abbiamo preparato la partita nei minimi dettagli, sapendo di affrontare una squadra che avrebbe affrontato la partita come poi ha fatto. Un minimo ha influtio ma mentalmente il mio cruccio resta sul momento dell’1-1.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Saresti stato persino più convincente se ti scappava figä al posto di foga.

Max11
Utente
Max11

siamo una squadra di cazzari non meritano la maglia granata oggi piu che mai hanno perso male e senza palle si devono vergognare tanto loro a fine mese entrano tanti milioni di euro io solo 900 euro di paga andate a lavore ….

gabbo
Utente
gabbo

la foga è un bel problema… chi ne ha troppa e chi troppo poca. ma meglio comunque la prima ipotesi 🙂