Segui la diretta e il risultato di Bologna-Torino

[sls id=”45″]

Valentino Della Casa

nostro inviato a Bologna

Bologna-Torino 2-0

Ammonito: pt 38′ Dzemaili, st 18′ Destro, st 31′ Krejci

Marcatore: pt 43′ Dzemaili,  st 38′ Dzemaili

Recupero: pt 1′; st 3′

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Krafth, Maietta, Oikonomou, Masina; Nagy (st 32′ Donsah), Pulgar, Dzemaili; Di Francesco (st 27′ Verdi), Destro, Krejci (st 42′ Rizzo). A disp.: Da Costa, Sarr, Mbaye, Ferrari, Donsah, Viviani, Mounier, Okwonkwo, Petkovic. All.: Donadoni

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta (st 1′ De Silvestri), Rossettini, Moretti, Barreca; Baselli, Valdifiori (st 21′ Iturbe), Benassi (st 34′ Martinez); Falque, Boyè, Ljajic. A disp. Padelli, Cucchietti, Carlao, Gustafson, Obi, Lukic, De Luca, Ajeti. All. Mihajlovic

Arbitro: sig. Ghersini di Genova (assistenti: Vivenzi-Mondin; IV Ufficiale: sig. Alassio; assistenti di porta: Orsato-Minelli)

È quasi tutto pronto per Bologna-Torino, 21^ partita del campionato di Serie A 2016/2017. Le due squadre sono arrivate al “Dall’Ara” e a breve cominceranno il riscaldamento in preparazione alla gara in programma per le 15. La giornata è fredda e il cielo grigio, le temperature rigide obbligheranno i giocatori a eseguire molto bene gli esercizi pregara, onde evitare pericolosi infortuni. Si attende a breve l’ingresso dei portieri in campo.

Nel frattempo sono state annunciate le formazioni ufficiali: c’è Boyé al centro dell’attacco del Toro.

Gli spalti sono ancora vuoti. Presenti poche decine di tifosi granata. Si attende l’ingresso in campo dei portieri.

Entrano i portieri del Toro in campo, applausi da parte dei tifosi granata.

Tutta la squadra granata è in campo, con il Toro entrano anche i portieri del Bologna. I giocatori del Toro, prima del riscaldamento, si abbracciano e si danno la carica, simbolo di grande compattezza di gruppo.

La squadra granata si divide in tre gruppi: chi andrà in panchina si allena sugli scambi con il pallone. Gli altri sono divisi tra pettorine gialle e senza pettorine, e lavorano lungo tutta la trequarti campo.

Entra in campo anche il Bologna, ma solo la formazione titolare. Intanto, il Toro lavora sul riscaldamento muscolare: le temperature sono piuttosto fredde, occorrerà scaldare bene i muscoli.

Continua il riscaldamento della squadra granata: scambi con il pallone in rapidità, entro uno spazio ridotto di campo. Esercizio analogo anche per gli avversari rossoblu. Tolte ora le pettorine, il gruppo granata si schiera a dieci, simulando azioni di costruzione offensiva dalla difesa fino all’attacco.

La squadra granata rientra negli spogliatoi. A breve comincerà la partita. Anche i giocatori del Bologna, alla spicciolata, lasciano il terreno di gioco.


503 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Dany granata
Dany granata(@dany-granata)
4 anni fa

Premetto che non credo a una sola parola che qualcuno dice che cairo compra tifosi o chissa altro.. Non andate allo stadio, non fatevi prendere per il culo, solo cosi si può cambiare.

ug69
ug69(@ug69)
4 anni fa
Reply to  Dany granata

Non devi crederci…..devi toccare con mano ..vai in curva

Dany granata
Dany granata(@dany-granata)
4 anni fa
Reply to  ug69

Spiegami cosa succede in curva? Visto che abito lontano e non vado allo stadio.

toroxever
toroxever(@toroxever)
4 anni fa

Spero sia il 500° e di buon auspicio…
CAIRO LIBERA IL TORO!!!!

Max11
Max11(@max11)
4 anni fa

Leggo cose assurde tifosi che vogliono ventura ecc qui non è allenatore ma sono queste merde. Di giocatori che non giocano più mihajlovic non c’entra un cazz neanche Cairo perché noi siamo quelli che abbiamo vinto con la Roma è non solo , ma oggi ci hanno fatto il culo… Leggi il resto »

Bologna-Torino, le formazioni UFFICIALI: occasione per Boyé

Bologna-Torino 2-0: finisce il sogno europeo dei granata