Koffi Djidji parla dopo Atalanta-Torino 0-0: “Sono contento di aver giocato. Quando non puoi vincere è necessario saper non perdere”

E’ stata una delle sorprese di Atalanta-Torino. In campo, Koffi Djidji si è tolto di dosso il velo del mistero che lo avvolgeva fin dal suo arrivo in Piemonte. Il difensore ha parlato nel dopogara: “Sono contento di aver giocato questa partita, c’è stato un grande lavoro della difesa, ma il bilancio positivo. Ho scoperto la serie A stasera; tra di noi c’è stata una buona unione”. Sulla condizione fisica: “Non giocavo da agosto – afferma Djidji ai microfoni di Torino Channel –, non è stato semplice ma mi sono allenato proprio per questo, ora sto bene. Tutti dobbiamo farci trovare pronti. Abbiamo lavorato bene per prepararla, è stato un match fisico, ma anche ben giocato, quando non si può vincere è necessario saper non perdere”.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gix
2 anni fa

non l’ho guardata,ma sento che ha fatto un buon esordio,mi fa piacere

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 anni fa

Djidji BUON ESORDIO

odix77
odix77
2 anni fa

x vincere con 5 difensori e 4 centrocampisti che difendono serve un miracolo vero…. caro djiji, esordio buono il tuo, ma non ti allineare alle fess.erie del tuo allenatore….

Le pagelle di Atalanta-Torino: Djidji, buona la prima. Convince Parigini

Baselli: “Importante non perdere, questa è la strada giusta”